Istruzioni per l'uso ACER G206HQL QUICK START GUIDE

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche… NON DIMENTICATE: SEMPRE DI LEGGERE IL MANUALE PRIMA DI ACQUISTARE!

Link sponsorizzati

Se questo documento corrisponde alla guida per l'uso, alle istruzioni o al manuale, alle schede tecniche o agli schemi che stai cercando, scaricalo ora. Lastmanuals offre un facile e veloce accesso al manuale per l'uso ACER G206HQL Speriamo che questo ACER G206HQL manuale sarà utile a voi.

Lastmanuals aiuta a scaricare la guida per l'uso ACER G206HQL.


ACER G206HQL QUICK START GUIDE: Scarica il manuale per l'uso completa (138 Ko)

Puoi anche scaricare i seguenti manuali collegati a questo prodotto:

   ACER G206HQL (1071 ko)
   ACER G206HQL QUICK START GUIDE (128 ko)

Estratto del manuale: manuale d'uso ACER G206HQLQUICK START GUIDE

Istruzioni dettagliate per l'uso sono nel manuale

[. . . ] Registrate le informazioni quali il numero di modello, il numero di serie, la data di acquisto e il luogo di acquisto nello spazio apposito sottostante. Il numero di serie e il numero di modello sono registrati sulla tabella attaccata sull'unità. Tutta la corrispondenza concernente questa unità dovrà includere queste informazioni. Nessuna parte di questa pubblicazione dovrà essere riprodotta, conservata o trasmessa in qualunque forma o con qualunque mezzo, elettronico, meccanico, fotocopiato, registrato o altrimenti, senza il permesso a priori della Acer Incorporated. Nome modello : Acer Altos R5250 Series Parte numero: MU. [. . . ] · · CPU 1 -- Aggiungere iniziando dagli slot DIMM A1 e B1, seguiti dagli slot A2 e B2, A3 e B3, A4 e B4 Aggiungere iniziando dagli slot DIMM C1 e D1, seguiti dagli slot C2 e D2, C3 e D3, C4 e D4 DIMMC2 DIMMD2 DIMMC1 DIMMD1 DIMMC4 DIMMD4 DIMMC3 DIMMD3 CPU2 CPU1 3 3 4 4 Nota: Fare riferimento a "Scheda madre" nella pagina 11 per localizzare gli slot DIMM per ciascun processore. 49 · · I moduli identici -- aventi stessa dimensione, velocità e struttura devono essere installati negli slot DIMM con il medesimo colore. al momento di installare un modulo di memoria in una configurazione singolo o doppio processore. Configurazione con processore singolo Slot DIMM DIMM A1/B1 2 x 1 GB 2 x 1 GB 2 x 1 GB 2 x 1 GB 2 x 2 GB 2 x 2 GB 2 x 2 GB 2 x 2 GB 2 x 4 GB 2 x 4 GB 2 x 4 GB 2 x 4 GB 2 x 4 GB 2 x 4 GB 2 x 4 GB 2 x 4 GB 2 x 4 GB 2 x 4 GB 2 x 2 GB 2 x 2 GB 2 x 2 GB 2 x 2 GB 2 x 2 GB 2 x 2 GB 2 x 1 GB 2 x 1 GB 2 x 1 GB 2 x 1 GB 2 x 1 GB 2 x 1 GB DIMM A2/B2 DIMM A3/B3 DIMM A4/B4 Totale Capacità 2 GB 4 GB 6 GB 8 GB 4 GB 8 GB 12 GB 16 GB 8 GB 16 GB 24 GB 32 GB Configurazione con doppi processori Slot DIMM A1/B1 2 x 1 GB 2 x 1 GB 2 x 1 GB 2 x 1 GB 2 x 2 GB 2 x 2 GB 2 x 2 GB 2 x 2 GB 2 x 4 GB 2 x 4 GB 2 x 4 GB 2 x 4 GB 2 x 4 GB 2 x 4 GB 2 x 4 GB 2 x 4 GB 2 x 4 GB 2 x 4 GB 2 x 2 GB 2 x 2 GB 2 x 2 GB 2 x 2 GB 2 x 2 GB 2 x 2 GB 2 x 1 GB 2 x 1 GB 2 x 1 GB 2 x 1 GB 2 x 1 GB 2 x 1 GB A2/B2 A3/B3 A4/B4 C1/D1 2 x 1 GB 2 x 1 GB 2 x 1 GB 2 x 1 GB 2 x 2 GB 2 x 2 GB 2 x 2 GB 2 x 2 GB 2 x 4 GB 2 x 4 GB 2 x 4 GB 2 x 4 GB C2/D2 C3/D3 C4/D4 Totale Capacità 4 GB 2 x 1 GB 2 x 1 GB 2 x 1 GB 2 x 1 GB 2 x 1 GB 2 x 1 GB 8 GB 12 GB 16 GB 8 GB 2 x 2 GB 2 x 2 GB 2 x 2 GB 2 x 2 GB 2 x 2 GB 2 x 2 GB 16 GB 24 GB 32 GB 16 GB 2 x 4 GB 2 x 4 GB 2 x 4 GB 2 x 4 GB 2 x 4 GB 2 x 4 GB 32 GB 48 GB 64 GB 50 3 Aggiornamento del sistema Installazione di una DIMM Avvertenza!Le DIMM dello stesso tipo, dimensione e produttore devono essere installate all'interno di slot DIMM del medesimo colore. 1 2 Seguire le "Istruzioni di installazione preliminare" nella pagina 28. Effettuare le procedure illustrate in "Per smontare il condotto di ventilazione" nella pagina 33. Allineare le DIMM, quindi inserirle nel socket (B). 3 4 5 A B Nota: Lo slot per la DIMM presenta una scalatura per permettere il corretto inserimento. Se durante l'inserimento di una DIMM questa non entra agevolmente nel socket, essa potrebbe essere stata inserita in modo errato. Girare al contrario la DIMM e inserirla nuovamente. 6 7 Osservare le istruzioni relative alle procedure successive all'installazione descritte a pagina 28. Per maggiori istruzioni, riferirsi al punto "Per riconfigurare la memoria di sistema:" nella pagina 51. 51 Rimozione di una DIMM Importante: Prima di rimuovere le DIMM dalla scheda madre, assicurarsi di creare un file di backup di tutti i dati importanti. 1 2 Seguire le "Istruzioni di installazione preliminare" nella pagina 28. Effettuare le procedure illustrate in "Per smontare il condotto di ventilazione" nella pagina 33. Premere le clips su entrambi i lati della presa verso l'esterno in modo da rilasciare il DIMM(A). Fissare la scheda di espansione SAS alla scheda madre con le viti fornite in dotazione (C). Collegare i cavi dati SAS necessari, seguendo la corretta procedura (D). 3 4 5 6 7 56 8 3 Aggiornamento del sistema Allineare e quindi inserire la chiave di attivazione RAID nel connettore posto sulla scheda di espansione SAS (E). 9 Osservare le istruzioni relative alle procedure successive all'installazione descritte a pagina 28. 57 Installare il modulo BMC Il modulo opzionale BMC permette all`amministratore del sistema di gestire l`Altos R5250 anche dalla rete. Per installare il modulo BMC: 1 2 Seguire le "Istruzioni di installazione preliminare" nella pagina 28. (3) Tirare delicatamente la scheda di espansione SAS per rimuoverla dal relativo slot (B). 3 4 Rimuovere il modulo BCM dalla sua confezione. Se necessario, inserire i due pernini in plastica nei fori della scheda madre. 58 5 3 Aggiornamento del sistema Allineare il modulo BMC in modo tale che l'estremità sagomata del modulo si inserisca perfettamente nella sede dello slot (A), quindi, esercitare una pressione su entrambe le estremità del modulo per far scattare i relativi pernini (B). B A 6 7 Reinstallare la scheda di espansione SAS. Osservare le istruzioni relative alle procedure successive all'installazione descritte a pagina 28. 4 Sistema BIOS Questo capitolo include informazioni sul BIOS del sistema, compresa la modalità di configurazione del sistema mediante la modifica delle impostazioni dei parametri del BIOS. 61 Panoramica del BIOS BIOS setup e` un programma di configurazione per hardware inserito nel sistema di Basic Input/Output System (BIOS). Dal momento che molti sistemi sono gia` propriamente configuarati ed ottimizzati, non c`e` necessita` di usare questa funzione. Invece e` necessaria nelle seguenti condizioni: · · · · · Per la modificazione delle impostazioni di configurazione del sistema Per la redefinizione delle porte di comunicazione al fine di evitare conflitti Per la modificazione della configurazione di gestione elettrica Per la modificazione della password o altre modificazioni in setup sicurezza Per l`identificazione di un errore da parte del sistema e per il prompt (messaggio "Run Setup") per effettuare modificazioni nel setup BIOS. Nota: Se vengono ripetutamente ricevuti piu` messaggi, la batteria potrebbe essere esaurita. In questo caso, il sistema non puo` preservare I valori di configurazione in CMOS. Fare riferimento a personale qualificato per assistenza. BIOS setup carica I valori di configurazione nella memoria non volatile CMOS RAM. Questa area di memoria non fa parte del sistema RAM che permette la memorizzazione della configurazione dei dati quando il sistema viene spento. Prima di attivare il PhoenixBIOS Setup Utility, assicurarsi di aver salvato tutti I file aperti. [. . . ] È disponibile un binario di scorrimento su rack che non richiede l'uso di attrezzi, e di CMA (gruppo per la gestione dei cavi) per l'installazione del sistema sul cabinet per rack. La figura seguente mostra il server installato su rack. 110 Appendice B: Configurazione montaggio rastrelliera Configurazione dei fori per il montaggio verticale I quattro binari verticali del rack contengono i fori di montaggio disposti come mostrato nella figura di seguito: Il sistema occupa 1U del rack. Contare le posizioni U e i numeri dei fori dal basso verso l'alto. La distanza dal centro dei due fori più vicini al centro della coppia successiva è equivalente a 1U. Nota: L'unità di misura usata in questa guida è indicata con la lettera "U" (1U = 44, 45 mm o 1, 75 pollici). [. . . ]

DISCLAIMER PER SCARICARE LA GUIDA PER L'USO DI ACER G206HQL

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche…
Lastmanuals non può in alcun modo essere ritenuta responsabile se il documento che state cercando non è disponibile, incompleto, in una lingua differente dalla vostra, o se il modello o la lingua non corrispondono alla descrizione. Lastmanuals, per esempio, non offre un servizio di traduzione.

Clicca su "Scarica il Manuale d'uso" alla fine del Contratto se ne accetti i termini: il download del manuale ACER G206HQL inizierà automaticamente.

Cerca un manuale d'uso

 

Copyright © 2015 - LastManuals - Tutti i diritti riservati.
Marchi di fabbrica e i marchi depositati sono di proprietà dei rispettivi detentori.

flag