Istruzioni per l'uso AEG-ELECTROLUX ESL6125

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche… NON DIMENTICATE: SEMPRE DI LEGGERE IL MANUALE PRIMA DI ACQUISTARE!

Link sponsorizzati

Se questo documento corrisponde alla guida per l'uso, alle istruzioni o al manuale, alle schede tecniche o agli schemi che stai cercando, scaricalo ora. Lastmanuals offre un facile e veloce accesso al manuale per l'uso AEG-ELECTROLUX ESL6125 Speriamo che questo AEG-ELECTROLUX ESL6125 manuale sarà utile a voi.

Lastmanuals aiuta a scaricare la guida per l'uso AEG-ELECTROLUX ESL6125.


AEG-ELECTROLUX ESL6125 : Scarica il manuale per l'uso completa (579 Ko)

Puoi anche scaricare i seguenti manuali collegati a questo prodotto:

   AEG-ELECTROLUX ESL6125 (515 ko)

Estratto del manuale: manuale d'uso AEG-ELECTROLUX ESL6125

Istruzioni dettagliate per l'uso sono nel manuale

[. . . ] Lavastoviglie Lave-vaisselle Model ESL 6125 I F Libretto istruzioni Notice d'utilisation pagina 2 page 23 Indice Avvertenze Smaltimento Lavare in maniera economica ed ecologica Installazione Inserimento nel vano di alloggiameento Livellamento Fissaggio Collegamento all'alimentazione dell'acqua Collegamento allo scarico Collegamento elettrico Descrizione dell'apparecchiatura Pannello comandi Prima di usare la lavastoviglie per la prima volta Regolazione del decalcificatore dell'acqua Caricamento del sale rigenerante Il brillantante Nell'impiego quotidiano Sistemazione delle posate e stoviglie Il cesto inferiore Il cesto porta posate Il cesto superiore Regolazione in altezza del cesto superiore Il detersivo Vari tipi di detersivo Programmi di lavaggio Avvio di un programma di lavaggio Manutenzione Pulizia dei filtri Periodi di sosta prolungata Rischi del gelo Movimentazione Cosa fare se. . . Garanzia Avvertenze per gli istituti di prova 3 3 3 4 4 4 4 4 5 5 6 6 8 8 9 10 11 11 11 12 12 12 13 14 15 16 17 17 17 17 17 18 20 22 Caratteristiche tecniche Dimensioni Larghezza Altezza Profondità max. con porta aperta 59. 6 cm 81. 8 - 89. 8 cm 55. 5 cm 114 cm Collegamento elettrico: Tensione/Frequenza Potenza totale Fusibile Pressione acqua di alimentazione I dati nominali per il collegamento elettrico sono riportate sulla targhetta matricola, posta sul lato della porta. Min. Max. 50 kPa (0. 5 bar) 800 kPa (8 bar) 12 coperti Capacità di carico Questa apparecchiatura è conforme alle seguenti Direttive Comunitarie: - 72/23/CEE del 19/02/73 (Bassa Tensione) e successive modificazioni; - 89/336/CEE del 03/05/89 (Compatibilità Elettromagnetica) e successive modificazioni. [. . . ] Per disattivare l'erogazione di brillantante, premere il nuovamente il pulsante multi-funzione 2, la spia di Fine ciclo si spegne, indicando così l'avvenuta disattivazione dell'erogazione di brillantante 5. Per memorizzare l'operazione, spegnere la macchina agendo sul tasto Acceso/Spento oppure attendere per circa 60 secondi, dopo i quali la macchina ritorna automaticamente in fase di impostazione. Per riattivare l'erogazione di brillantante operare some sopra sino all'accensione della spia Fine ciclo. Regolazione della quantità erogata A seconda del risultato di brillantezza e di asciugatura ottenuti, regolare la quantità di liquido, agendo sul selettore a 6 posizioni posto all'interno della bocchetta di carico (posizione 1 quantità minima, posizione 6 quantità massima). Aumentare la quantità se sulle stoviglie lavate rimangono gocce d'acqua o macchie di calcare; diminuire invece la quantità se le stoviglie presentano striature biancastre ed appiccicose. BR12 Aggiungere nuovamente brillantante quando la spia (B) diventa chiara. BR11 10 Nell'impiego quotidiano q q q q Controllare se è necessario aggiungere sale e brillantante. Selezionare il programma di lavaggio idoneo alla tipologia di stoviglie e sporco. Avviare il programma di lavaggio. Sistemazione delle posate e stoviglie Non lavare in lavastoviglie spugne, strofinacci da cucina e tutti gli oggetti che possano assorbire acqua. q q Prima di sistemare le stoviglie occorre: - Rimuovere tutti i residui di cibo. - Lasciare in ammollo le pentole a cui aderiscono resti di cibo bruciati. Quando sistemate le stoviglie e le posate osservate quanto segue: - Le stoviglie e le posate non devono impedire ai mulinelli di girare liberamente. devono essere sistemati con l'apertura rivolta verso il basso, affinché non si raccolga acqua nelle cavità o nei fondi bombati. - Le stoviglie e le posate non devono essere poste le une dentro le altre nè coprirsi a vicenda. Le stoviglie in plastica e i tegami in materiale antiaderente tendono a trattenere maggiormente le gocce d'acqua: il grado di asciugatura di queste stoviglie è pertanto inferiore rispetto alle porcellane e all'acciaio. q q Per il lavaggio in lavastoviglie, le seguenti posate/stoviglie sono non idonee q q q q q q q q q limitatamente idonee q Posate con manici in legno, osso, porcellana o madreperla. Posate antiche o vecchie con collante sensibile alle alte temperature. Oggetti di artigianato. q q q Lavare in lavastoviglie le terraglie soltanto se il produttore ne indica espressamente l'idoneità al lavaggio in lavastoviglie. Dopo lavaggi ripetuti in lavastoviglie, le decorazioni non smaltate potrebbero sbiadire. Con il lavaggio in lavastoviglie, le parti in argento e alluminio tendono a cambiare colore. Sull'argento in particolare, i residui di cibo, ad esempio albume, tuorlo d'uovo, senape etc. Pertanto, se l'argento non viene lavato subito dopo l'uso, occorre togliere immediatamente i resti di cibo. Dopo lavaggi ripetuti, alcuni tipi di vetro possono divenire opachi. Aprire la porta ed estrarre i cesti. Il cesto inferiore Il cesto inferiore è destinato a contenere pentole, coperchi, piatti, insalatiere, posate, etc. Sistemare piatti e coperchi grandi alla periferia del cesto, facendo attenzione a non bloccare la rotazione dei mulinelli. Le due file di supporti posteriori possono inoltre essere abbassate in modo molto semplice e rapido, per consentirvi di caricare più agevolmente pentole ed insalatiere. Per abbassare i supporti: q q tirarli leggermente verso l'alto e lasciarli ricadere; per rialzarli basta riportarli in posizione verticale. UI89 UI43 UI44 11 Il cesto porta posate Avvertimento!Non riporre posate lunghe, specialmente coltelli affilati nel cesto porta posate in quanto rappresentano un potenziale pericolo: devono essere sistemate orizzontalmente nel cesto superiore. Le posate vanno sistemate nell'apposito cestino asportabile con i manici rivolti verso il basso. Se questi ultimi sporgono dal fondo del cestino bloccando la rotazione del mulinello inferiore, capovolgere le posate. [. . . ] scontrino fiscale) che riporti il nominativo del venditore, la data di consegna dell'Apparecchiatura, gli estremi identificativi della stessa (tipologia, modello). Affinché la presente Garanzia Convenzionale del produttore abbia piena validità nel corso del periodo precedentemente indicato, è necessario che: - l'Apparecchiatura sia utilizzata per scopi domestici e comunque non nell'ambito di attività imprenditoriali o professionali; - tutte le operazioni di installazione e collegamento dell'Apparecchiatura alle reti energetiche (elettriche, idriche, gas) siano effettuate seguendo scrupolosamente le indicazioni riportate nel Libretto di Istruzioni d'Uso e nella eventuale Documentazione di Istruzioni per l'installazione inseriti all'interno dell'apparecchiatura; - tutte le operazioni di utilizzo dell'Apparecchiatura, così come la manutenzione periodica avvengano secondo le prescrizioni e indicazioni riportate nel Libretto di Istruzioni d'Uso; - qualunque intervento di riparazione sia eseguito da personale dei Centri di Assistenza autorizzati dal Produttore e che i ricambi utilizzati siano esclusivamente quelli originali. 2. Impegno per il rimedio al difetto Qualora, nel periodo di durata della garanzia, sia accertato e riconosciuto un difetto imputabile a vizi di fabbricazione, ELECTROLUX si impegna a eliminare il difetto attraverso la riparazione o la sostituzione dei componenti difettosi, senza alcuna spesa per il Consumatore. Per ogni richiesta di intervento il Consumatore può comporre il numero unico 199 100 100 valido per le chiamate da tutta Italia. [. . . ]

DISCLAIMER PER SCARICARE LA GUIDA PER L'USO DI AEG-ELECTROLUX ESL6125

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche…
Lastmanuals non può in alcun modo essere ritenuta responsabile se il documento che state cercando non è disponibile, incompleto, in una lingua differente dalla vostra, o se il modello o la lingua non corrispondono alla descrizione. Lastmanuals, per esempio, non offre un servizio di traduzione.

Clicca su "Scarica il Manuale d'uso" alla fine del Contratto se ne accetti i termini: il download del manuale AEG-ELECTROLUX ESL6125 inizierà automaticamente.

Cerca un manuale d'uso

 

Copyright © 2015 - LastManuals - Tutti i diritti riservati.
Marchi di fabbrica e i marchi depositati sono di proprietà dei rispettivi detentori.

flag