Istruzioni per l'uso AEG-ELECTROLUX ESL693

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche… NON DIMENTICATE: SEMPRE DI LEGGERE IL MANUALE PRIMA DI ACQUISTARE!

Link sponsorizzati

Se questo documento corrisponde alla guida per l'uso, alle istruzioni o al manuale, alle schede tecniche o agli schemi che stai cercando, scaricalo ora. Lastmanuals offre un facile e veloce accesso al manuale per l'uso AEG-ELECTROLUX ESL693 Speriamo che questo AEG-ELECTROLUX ESL693 manuale sarà utile a voi.

Lastmanuals aiuta a scaricare la guida per l'uso AEG-ELECTROLUX ESL693.


AEG-ELECTROLUX ESL693 : Scarica il manuale per l'uso completa (629 Ko)

Puoi anche scaricare i seguenti manuali collegati a questo prodotto:

   AEG-ELECTROLUX ESL693 (733 ko)

Estratto del manuale: manuale d'uso AEG-ELECTROLUX ESL693

Istruzioni dettagliate per l'uso sono nel manuale

[. . . ] LAVASTOVIGLIE ISX 1062 WRD 152991 54/0 LIBRETTO ISTRUZIONI it Avvertenze È molto importante che questo libretto venga conservato con la lavastoviglie per consultazioni future. In caso di vendita o di trasferimento della stessa ad altro utente, assicurarsi che il libretto accompagni sempre la lavastoviglie per permettere al nuovo proprietario di informarsi sul funzionamento e sui relativi avvertimenti. la stessa cosa vale anche in caso di trasloco senza rimozione della lavastoviglie perché in dotazione all'abitazione. Devono essere lette attentamente prima dell'installazione e prima dell'uso della lavastoviglie. Installazione s s Controllate che l'apparecchiatura non abbia subito alcun danno durante il trasporto. [. . . ] Selezionare eventualmente il lavaggio su un solo cesto, caricando su questo tutte le stoviglie. Scegliere un'asciugatura economica o l'esclusione asciugatura accontentandovi di risultati meno brillanti. Stoviglie non adatte I seguenti articoli non devono essere lavati in lavastoviglie (eccetto se venduti come idonei al lavaggio in lavastoviglie): - Posate con impugnatura in legno o corno o parti incollate - stoviglie con impugnature in legno - oggetti in alluminio - oggetti in cristallo - oggetti in plastica - articoli in rame - porcellane antiche o dipinte a mano Alcuni tipi di decorazioni, se non sono garantiti per il lavaggio in lavastoviglie, possono scolorire. Cristalli e oggetti in plastica, se non garantiti per il lavaggio in lavastoviglie, è preferibile lavarli a mano. Alcuni tipi di vetro possono diventare opachi dopo molti lavaggi in lavastoviglie. Le posate d'argento, se mescolate con quelle in acciaio, tendono a scurire. Come precauzione non lavarli assieme. Per ottenere i migliori risultati di lavaggio Prima di disporre le stoviglie in macchina asportare tutti i residui delle pietanze. Inclinare leggermente gli oggetti con bombatura o incavi per facilitare il passaggio dell'acqua. Lasciare socchiusa la porta della lavastoviglie per almeno 15 - 30 minuti appena finito il ciclo. Svuotare prima il cesto inferiore, poi quello superiore; si eviteranno così sgocciolamenti dal cesto superiore sulle stoviglie del cesto inferiore. Oggetti in ferro o ghisa possono arrugginire e macchiare altre stoviglie. L'alluminio tende a scurire; il rame, il peltro e l'ottone tendono a macchiarsi. In caso di acquisto di nuove stoviglie accertarsi che siano idonee al lavaggio in lavastoviglie. 14 PHT01I Programmi di lavaggio Programmi Tipo di stoviglie e tipo di sporco Qualsiasi. Stoviglie miste e pentole Dosi di detergente consigliate nel contenitore sulla porta nel contenitore WRD Descrizione del programma 1 Ammollo 2 Intensivo 70°c / / 1 risciacquo freddo (per evitare che lo sporco si secchi sulle stoviglie). Prelavaggio con acqua a 50°C Lavaggio con acqua a 70°C 2 risciacqui freddi 1 risciacquo con acqua a 70°C Asciugatura ad aria calda Prelavaggio con acqua fredda Lavaggio con acqua a 65°C 2 risciacqui freddi 1 risciacquo con acqua a 65°C Asciugatura ad aria calda Lavaggio con acqua a 65°C 2 risciacqui freddi 1 risciacquo con acqua a 65°C Asciugatura ad aria calda Prelavaggio con acqua fredda Lavaggio con acqua a 55°C 2 risciacqui freddi 1 risciacquo con acqua a 65°C Asciugatura ad aria calda Lavaggio con acqua a 55°C 2 risciacqui freddi 1 risciacquo con acqua a 65°C Asciugatura ad aria calda Lavaggio con acqua a 50°C 2 risciacqui freddi 25 g 10 g Normale 65°c con prelavaggio 4 Normale 65°c senza prelavaggio 5 Economico 55°c con prelavaggio 6 Economico 55°c senza prelavaggio *3 Sporco normale. Stoviglie miste 25 g / Breve 50°c ** 7 Sporco leggero. Stoviglie miste e stoviglie da party 25 g / 8 Delicato 45°c con prelavaggio 9 Delicato 45°c senza prelavaggio 10 Scalda piatti Sporco normale. Cristalli e porcellane delicate 15 g 5g Prelavaggio con acqua fredda Lavaggio con acqua a 45°C 1 risciacquo freddo 1 risciacquo con acqua a 60°C Asciugatura ad aria calda Lavaggio con acqua a 45°C 1 risciacquo freddo 1 risciacquo con acqua a 60°C Asciugatura ad aria calda Sporco leggero. Cristalli e porcellane delicate Indicato per scaldare le stoviglie prima di essere portate in tavola, sia per togliere la polvere e ridare brillantezza a stoviglie rimaste a lungo inutilizzate. 20 g / / / 1 risciacquo con acqua a 70°C Asciugatura ad aria calda * Per Istituti Prove Comparative Programma IEC 436/DIN 44990: Programma nr. 3 (Normale 65°c con prelavaggio) con detergente tipo A; Posizione selettore del brillantante: 3; Capacità carico stoviglie: 12. Quantità detersivo raccomandata: 25 g nel contenitore sulla porta 5 g nel contenitore WRD. ** Questo programma permette di lavare in breve tempo (circa 33 min) un carico completo composto da piatti, bicchieri e stoviglie poco sporche (pentole escluse) e ne consente il loro immediato riutilizzo. per la sua brevità viene esclusa automaticamente la fase di asciugatura (led "No" accesso). Premendo il pulsante ECO è comunque possibile selezionare un'asciugatura economica. Se selezionate il lavaggio con mezzo carico di stoviglie riducete la quantità di detersivo di circa un terzo ed aggiungete detersivo nel contenitore WRD solo con il programma nr. [. . . ] Evitare piegamenti o strozzature del tubo che potrebbero impedire o rallentare il deflusso dell'acqua. Un'eventuale prolunga del tubo di scarico deve essere inferiore ai 2 metri ed avere un diametro interno non inferiore a quello del tubo in dotazione. Anche i raccordi utilizzati per il collegamento dello scarico devono avere un diametro interno non inferiore a quello del tubo di scarico. Ø 21 Ø 1 18 2 CS13 + 2 m max CS14 Collegamento elettrico Prima di inserire la spina nella presa di corrente, accertarsi che: 1. Il valore della tensione di alimentazione sia conforme a quello indicato nelle "Caratteristiche tecniche". [. . . ]

DISCLAIMER PER SCARICARE LA GUIDA PER L'USO DI AEG-ELECTROLUX ESL693

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche…
Lastmanuals non può in alcun modo essere ritenuta responsabile se il documento che state cercando non è disponibile, incompleto, in una lingua differente dalla vostra, o se il modello o la lingua non corrispondono alla descrizione. Lastmanuals, per esempio, non offre un servizio di traduzione.

Clicca su "Scarica il Manuale d'uso" alla fine del Contratto se ne accetti i termini: il download del manuale AEG-ELECTROLUX ESL693 inizierà automaticamente.

Cerca un manuale d'uso

 

Copyright © 2015 - LastManuals - Tutti i diritti riservati.
Marchi di fabbrica e i marchi depositati sono di proprietà dei rispettivi detentori.

flag