Istruzioni per l'uso AEG-ELECTROLUX ÖKO-SANTO3449-2KG

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche… NON DIMENTICATE: SEMPRE DI LEGGERE IL MANUALE PRIMA DI ACQUISTARE!

Link sponsorizzati

Se questo documento corrisponde alla guida per l'uso, alle istruzioni o al manuale, alle schede tecniche o agli schemi che stai cercando, scaricalo ora. Lastmanuals offre un facile e veloce accesso al manuale per l'uso AEG-ELECTROLUX ÖKO-SANTO3449-2KG Speriamo che questo AEG-ELECTROLUX ÖKO-SANTO3449-2KG manuale sarà utile a voi.

Lastmanuals aiuta a scaricare la guida per l'uso AEG-ELECTROLUX ÖKO-SANTO3449-2KG.


AEG-ELECTROLUX ÖKO-SANTO3449-2KG : Scarica il manuale per l'uso completa (554 Ko)

Puoi anche scaricare i seguenti manuali collegati a questo prodotto:

   AEG-ELECTROLUX ÖKO-SANTO3449-2KG (1647 ko)

Estratto del manuale: manuale d'uso AEG-ELECTROLUX ÖKO-SANTO3449-2KG

Istruzioni dettagliate per l'uso sono nel manuale

[. . . ] Qualora esistente, rendete inutilizzabile la vecchia serratura a scatto o a chiavistello del vostro vecchio apparecchio, prima di metterlo definitivamente fuori esercizio o di darlo definitivamente agli uffici autorizzati per l'eliminazione ecologica. Attraverso ciò impedite che bambini giocando si chiudano dentro l'apparecchio, ponendosi così in pericolo di vita. Vi preghiamo inoltre di prestare attenzione che l'impianto tubi del vostro frigorifero non venga danneggiato prima che l'apparecchio venga trasportato e consegnato ad un apposito impianto ecologico. Questo apparecchio rispetta le direttive della Comunità Europea qui di seguito elencate: - Direttiva di bassa tensione 73/23/C. [. . . ] Rimontarla sul lato opposto dopo aver forato i tappini con un punteruolo. Coprire i fori lasciati liberi con i tappini contenuti nel sacchetto della documentazione. Smontaggio del piano di lavoro lllustrazione 5 Dopo avere effettuato lo smontaggio del piano di Iavoro, il vostro elettrodomestico può essere incorporato sotto un piano di lavoro di un solo pezzo. Per questa operazione si deve procedere come indicato qui di seguito: Svitare ed estrarre le viti a croce (F) disposte sul lato destro e sinistro. 20 mm in direzione lato posteriore e sollevarlo verso l'alto (G). Svitare, asportare e conservare il supporto del piano (H). Fissaggio ad un piano di lavoro di un solo pezzo lllustrazione 6 Quando l'elettrodomestico viene installato sotto un piano di lavoro di un solo pezzo, il suo fissaggio viene effettuato, sul lato destro e sinistro, per mezzo di una vite di fissaggio (F) attraverso il foro longitudinale del supporto della porta disposto sotto il piano. Per questa operazione si possono utilizzare le viti di fissaggio del piano di lavoro smontato. Modifica della cernieratura della porta dello scomparto di conservazione di prodotti congelati lllustrazioni 10 e 11 1. Aprite leggermente la porta dello scomparto di conservazione di prodotti congelati. Per mezzo di un cacciavite, premete leggermente verso l'alto la molla disposta nell'incavatura del supporto inferiore ed estraete il supporto della porta insieme alla porta dello scomparto di conservazione di prodotti congelati (illustrazione 10). Applicate la cappa di copertura (M) sul lato opposto (illustrazione 11). La posizione «6» (battuta finale) significa: temperatura minima, regolazione più fredda. La temperatura dello scomparto di refrigerazione non può essere regolata separatamente da quella dello scomparto di conservazione di prodotti congelati. Applicate immancabilmente un singolo modulo di conservazione nelle guide inferiori, al disopra dei contenitori della frutta e della verdura. Per poter utilizzare individualmente lo scomparto di conservazione, le altre superfici di conservazione o le griglie di conservazione devono essere disposte frequentemente in altri livelli. Ciò avviene in base all'altezza dei prodotti da conservare. Per effettuare questa operazione estraete la superficie di conservazione/griglia di conservazione leggermente sul davanti, fino a quando essa può essere orientata in direzione lato superiore o inferiore e quindi essere estratta dallo scomparto. La disposizione in un altro livello viene effettuata nell'ordine inverso. Congelazione e conservazione di prodotti congelati Voi stessi potete effettuare la congelazione di commestibili freschi. Per poter ottenere ottimi risultati, vi preghiamo di attenervi ai seguenti consigli: Non congelate quantitativi eccessivi di commestibili. Ottenete una migliore qualità congelando i commestibili velocemente fino al loro nocciolo o anima. Prestate attenzione che commestibili non ancora congelati rimangano separati da quelli già congelati (distanza minima 4 cm). Chiudete perfettamente la porta dello scomparto di conservazione di prodotti congelati. Conservazione di prodotti congelati e pratica con il freddo Dopo la congelazione ha luogo la conservazione dei prodotti congelati in un ambito di temperatura di 18°C o in un ambito ancora più freddo e con normale esercizio di regolazione. Qualora si prevedesse la conservazione di prodotti 39 I già congelati, si devono allora considerare, ossia rispettare immancabilmente i tempi di conservazione indicati dalla ditta produttrice. Prestate attenzione che nello scomparto di conservazione vengano disposti soltanto prodotti provvisti di confezione, poichè il freddo, in caso contrario, li essica. [. . . ] Ponete sotto un recipiente di raccolta per intercettare l'acqua di sbrinamento. Potete accelerare l'operazione di sbrinamento ponendo nell'apparecchio un contenitore con 40 I Disinserzione dell'apparecchio Qualora il vostro apparecchio dovesse rimanere disinserito per lungo tempo, scollegate la spina di rete dalla presa della corrente elettrica, estraete i prodotti conservati ed i prodotti congelati nonchè i contenitori del ghiaccio dagli scomparti, pulite perfettamente lo scomparto di refrigerazione e lasciate le porte aperte, per evitare la formazione di odori. Voi stessi potete effettuare piccoli lavori di riparazione llluminazione interna lllustrazione 17 Se la lampadina é difettosa potete sostituirla voi stessi facilmente. 1) Prima di effetuare la sostituzione della lampadina, scollegate la spina di rete o disinserite o svitate il fusibile. 3) Pressate sullo schermo della lampadina e spingete in direzione lato posteriore, come indicato nell'illustrazione 17. [. . . ]

DISCLAIMER PER SCARICARE LA GUIDA PER L'USO DI AEG-ELECTROLUX ÖKO-SANTO3449-2KG

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche…
Lastmanuals non può in alcun modo essere ritenuta responsabile se il documento che state cercando non è disponibile, incompleto, in una lingua differente dalla vostra, o se il modello o la lingua non corrispondono alla descrizione. Lastmanuals, per esempio, non offre un servizio di traduzione.

Clicca su "Scarica il Manuale d'uso" alla fine del Contratto se ne accetti i termini: il download del manuale AEG-ELECTROLUX ÖKO-SANTO3449-2KG inizierà automaticamente.

Cerca un manuale d'uso

 

Copyright © 2015 - LastManuals - Tutti i diritti riservati.
Marchi di fabbrica e i marchi depositati sono di proprietà dei rispettivi detentori.

flag