Istruzioni per l'uso AEG-ELECTROLUX ZGL640TX

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche… NON DIMENTICATE: SEMPRE DI LEGGERE IL MANUALE PRIMA DI ACQUISTARE!

Link sponsorizzati

Se questo documento corrisponde alla guida per l'uso, alle istruzioni o al manuale, alle schede tecniche o agli schemi che stai cercando, scaricalo ora. Lastmanuals offre un facile e veloce accesso al manuale per l'uso AEG-ELECTROLUX ZGL640TX Speriamo che questo AEG-ELECTROLUX ZGL640TX manuale sarà utile a voi.

Lastmanuals aiuta a scaricare la guida per l'uso AEG-ELECTROLUX ZGL640TX.


AEG-ELECTROLUX ZGL640TX : Scarica il manuale per l'uso completa (254 Ko)

Estratto del manuale: manuale d'uso AEG-ELECTROLUX ZGL640TX

Istruzioni dettagliate per l'uso sono nel manuale

[. . . ] PIANO DI COTTURA ZGL 640 ISTRUZIONI PER L'USO E L'INSTALLAZIONE IT Per la Vostra sicurezza L'uso di questa nuova apparecchiatura é facile. Tuttavia, é importante leggere per intero questo libretto, prima di installare e di usare l'apparecchiatura per la prima volta. In questo modo, potrete ottenere le migliori prestazioni, evitare comportamenti errati, usare l'apparecchiatura in assoluta sicurezza e rispettare l'ambiente. Installazione L'installazione dell'apparecchiatura ed il collegamento alla rete elettrica devono essere eseguiti solamente da PERSONALE QUALIFICATO. Prima di qualsiasi intervento, è necessario verificare che l'apparecchiatura sia DISINSERITA dalla rete elettrica. [. . . ] Quindi, controllate che la fiamma sia regolare e ruotate la manopola fino ad ottenere l'intensità desiderata. Se dopo alcuni tentativi la fiamma non si accende, controllate che il "cappellotto" (indicato nella figura 1 con la lettera A) e lo "spartifiamma" (lettera B) siano nella corretta posizione. Per spegnere la fiamma, ruotate la manopola in senso orario fino al simbolo . Per un corretto uso dei fornelli Per un minor consumo di gas ed un migliore rendimento, usate solamente recipienti a fondo piatto e di dimensioni adatte ai fornelli, come evidenziato nella tabella. Inoltre, non appena un liquido inizia a bollire, fate attenzione a ridurre la fiamma quanto basta per mantenere l'ebollizione. Prima di togliere i recipienti dai fornelli, abbassate sempre la fiamma o spegnetela. Durante le cottura in cui vengono impiegati grassi od olii, sorvegliate attentamente le Vostre pietanze, perché queste sostanze, portate ad alte temperature, possono incendiarsi. L'acciaio inox, se sottoposto ad eccessivo riscaldamento, puó brunire. Pertanto, si sconsiglia la cottura prolungata con pietre ollari, teglie in terracotta o piastre in ghisa. È da evitare anche l'impiego di fogli di alluminio a protezione del piano durante il funzionamento. Bruciatore Grande (rapido) Medio (semirapido) Piccolo (Ausiliario) diametro minimo 180 mm 120 mm 80 mm diametro massimo 260 mm 220 mm 160 mm Il coperchio del piano di cottura Allo scopo di ottenere un allineamento estetico con i mobili da cucina, il piano è predisposto per l'inserimento di un coperchio, fornito su richiesta. La funzione del coperchio è di riparare il piano dalla polvere, quando è chiuso, e di raccogliere gli schizzi di grasso, quando è aperto. Prima di aprire il coperchio, asciugatelo da eventuali tracce di liquidi. Pulite il coperchio da eventuali residui di cottura prima di chiuderlo o toglierlo. Il coperchio in vetro può scheggiarsi, se viene eccessivamente riscaldato. AccertateVi che tutti i fornelli siano spenti prima di chiuderlo. Pulizia e manutenzione Prima di ogni operazione disinserite l'apparecchiatura dalla rete elettrica. Pulizia generale Lavate le parti smaltate con acqua tiepida e detersivo, evitando di usare prodotti abrasivi che potrebbero rovinarle. Lavare frequentemente gli spartifiamma e i cappellotti con acqua bollente e detersivo, avendo cura di togliere ogni incrostazione. Risciacquate bene con acqua le parti in acciaio inox, dopo l'uso, ed asciugatele con un panno morbido. Per le macchie persistenti usare i normali detersivi non abrasivi o prodotti specifici, comunemente reperibili in commercio. Vi raccomandiamo di non usare per la pulizia pagliette, lane di acciaio o acidi. Fig. 2 Le griglie del piano di cottura Le griglie possono essere tolte dal piano di cottura per consentire una migliore pulizia. L'utilizzo di regolatori di pressione per gas liquidi (GPL) è consentito purchè questi siano conformi alla norma UNI-CIG 7432. Sulla zona terminale della rampa, comprensiva di dado filettato GJ 1/2", viene montato il raccordo, interponendo fra i componenti la guarnizione come rappresentato in Fig. [. . . ] Sostituite quindi la targhetta taratura (posizionata vicino all'attacco della rete gas) con quella corrispondente al nuovo tipo di gas. Qualora la pressione del gas impiegato sia diversa (o variabile) rispetto a quella prevista, è necessario installare sulla tubazione di ingresso, un appropriato regolatore di pressione per gas canalizzati (NON GPL) conformi alla norma UNICIG 7430. L'utilizzo di regolatori di pressione per gas liquidi (GPL) è consentito purchè questi siano conformi alla norma UNI-CIG 7432. Fig. 8 FO 0392 Regolazione del minimo Per regolare il minimo, procedete come segue. [. . . ]

DISCLAIMER PER SCARICARE LA GUIDA PER L'USO DI AEG-ELECTROLUX ZGL640TX

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche…
Lastmanuals non può in alcun modo essere ritenuta responsabile se il documento che state cercando non è disponibile, incompleto, in una lingua differente dalla vostra, o se il modello o la lingua non corrispondono alla descrizione. Lastmanuals, per esempio, non offre un servizio di traduzione.

Clicca su "Scarica il Manuale d'uso" alla fine del Contratto se ne accetti i termini: il download del manuale AEG-ELECTROLUX ZGL640TX inizierà automaticamente.

Cerca un manuale d'uso

 

Copyright © 2015 - LastManuals - Tutti i diritti riservati.
Marchi di fabbrica e i marchi depositati sono di proprietà dei rispettivi detentori.

flag