Istruzioni per l'uso ASROCK P4VM890

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche… NON DIMENTICATE: SEMPRE DI LEGGERE IL MANUALE PRIMA DI ACQUISTARE!

Link sponsorizzati

Se questo documento corrisponde alla guida per l'uso, alle istruzioni o al manuale, alle schede tecniche o agli schemi che stai cercando, scaricalo ora. Lastmanuals offre un facile e veloce accesso al manuale per l'uso ASROCK P4VM890 Speriamo che questo ASROCK P4VM890 manuale sarà utile a voi.

Lastmanuals aiuta a scaricare la guida per l'uso ASROCK P4VM890.


ASROCK P4VM890 : Scarica il manuale per l'uso completa (571 Ko)

Puoi anche scaricare i seguenti manuali collegati a questo prodotto:

   ASROCK P4VM890 INSTALLATION (577 ko)
   ASROCK P4VM890 (327 ko)
   ASROCK P4VM890 V1.1 (327 ko)
   ASROCK P4VM890 V2.1 (369 ko)
   ASROCK P4VM890 R2.0 (369 ko)
   ASROCK P4VM890 INSTALLATION (577 ko)

Estratto del manuale: manuale d'uso ASROCK P4VM890

Istruzioni dettagliate per l'uso sono nel manuale

[. . . ] 5 Gb/s, supporto per RAID (RAID 0, RAID 1 e JBOD) e funzioni “Hot Plug” - 2 x connettori ATA133 IDE (supporta fino a 4 dispositivi IDE) - 1 x porta Floppy - 1 x connettore modulo infrarossi - 1 x collettore porta COM - Connettore ventolina CPU/telaio - 20-pin collettore alimentazione ATX - 4-pin connettore ATX 12V - Connettori audio interni - Connettore audio sul pannello frontale - Header 2 x USB 2. 1 - Driver, utilità, software antivirus (Versione dimostrativa) Sensore per la temperatura del processore Sensore temperatura scheda madre Indicatore di velocità per la ventola del processore Indicatore di velocità per la ventola di raffreddamento Voltaggio: +12V, +5V, +3. 3V, Vcore Microsoft® Windows® 2000 / XP Compatibilità SO Certificazioni- FCC, CE, WHQL AVVISO Si prega di prendere atto che la procedura di overclocking implica dei rischi, come anche la regolazione delle impostazioni del BIOS, l’applicazione della tecnologia Untied Overclocking Technology, oppure l’uso di strumenti di overclocking forniti da terzi. L’overclocking può influenzare la stabilità del sistema, ed anche provocare danni ai componenti ed alle periferiche del sistema. [. . . ] NON FORZARE il CPU all‘interno della presa al fine di prevenire il piegamento degli spinotti interni. Quando il CPU e‘ in posizione, premere sulla presa mentre si abbassa la leva allo scopo di assicurare il CPU. Angolo contrassegnato del CPU Sollevare la leva oltre 90 gradi Angolo contrassegnato della presa PROCEDURA 1: Sollevare la leva della presa di oltre 90 gradi PROCEDURA 2/PROCEDURA 3: Inserire l‘angolo contrassegnato del CPU nell‘angolo contrassegnato nella presa PROCEDURA 4: Abbassare e bloccare la leva della presa 2. 2 Installazione della ventolina e del dispersore di calore CPU Questa scheda madre usa prese 478-CPU per supportare Intel® Pentium® 4 / Celeron® CPU. Per dissipare il calore e‘ necessario l‘uso di un dissipatore ed una ventola di raffreddamento piu‘ potenti. E‘ inoltre necessario usare uno spray termico ad olio tra il CPU ed il dissipatore al fine di migliorare la dissipazione di calore. Assicurarsi che il CPU ed il dissipatore siano stati montati correttamente e che siano in contatto l‘uno con l‘altro. Quindi collegare la ventola del CPU al connettore del CPU_FAN (CPU_FAN1, vedere pg. Al fine di eseguire un‘installazione corretta, prego fare riferimento al manuale d‘istruzioni della ventola del CPU e del dissipatore. Sbloccare lo slot DIMM premendo i fermi che lo trattengono verso l’esterno. Allineare una DIMM sullo slot così che il pettine della DIMM combaci con la sua sede sullo slot. La DIMM può essere montata correttamente soltanto con un orientamento. Se si dovesse installare a forza la DIMM nello slot con un orientamento errato, si causerebbero danni permanenti alla scheda madre e alla DIMM stessa. Inserire saldamente la DIMM nello slot fino a far scattare completamente in posizione i fermagli di ritegno alle due estremità e fino ad installare correttamente la DIMM nella sua sede. Prima d’installare la scheda di espansione, assicurarsi che l’alimentazione sia stata esclusa oppure che il cavo di alimentazione sia scollegato. Prima di iniziare l’installazione, si prega di leggere la documentazione della scheda di espansione e di effettuare le necessarie impostazioni del hardware. Se sui pin non ci sono ponticelli, il jumper è “APERTO”. L’illustrazione mostra un jumper a 3 pin in cui il pin1 e il pin2 sono “CORTOCIRCUITATI” quando il ponticello è posizionato su questi pin. Nota: Per selezionare +5VSB, si richiedono almeno 2 Ampere e il consumo di corrente in standby sarà maggiore. 21) Nota: Se i jumper JL1 e JR1 sono chiusi, funzionano sia i connettori audio frontali che posteriori. I dati della CMOS includono informazioni sull’impostazione del sistema come password di sistema, data, ora e parametri d’impostazione del sistema. Per azzerare e ripristinare i parametri di sistema all’impostazione predefinita, spegnere il computer e scollegare il cavo d’alimentazione: utilizzare un cappuccio jumper per cortocircuitare i 2 pin su CLRCMOS1 per 5 secondi. [. . . ] Per l’installazione dei driver necessari, procedere in base ad un ordine dall’alto verso il basso. 10 Installazione della scheda AMR e del driver Se non si inserisce la scheda AMR nella scheda madre e si è appena completata l’installazione di tutti i driver, ma in futuro si desidera utilizzare la funzione della scheda AMR, osservare le operazioni di seguito. Installare il driver della scheda AMR nel sistema dal CD in dotazione. Di seguito ci sarà questo messaggio: Please insert a blank formatted diskette into floppy drive A: press any key to start (Inserire un dischetto vergine formattato nell’unità floppy A: premere un tasto qualsiasi per iniziare) Inserire un floppy nell’unità floppy e premere un tasto qualsiasi. [. . . ]

DISCLAIMER PER SCARICARE LA GUIDA PER L'USO DI ASROCK P4VM890

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche…
Lastmanuals non può in alcun modo essere ritenuta responsabile se il documento che state cercando non è disponibile, incompleto, in una lingua differente dalla vostra, o se il modello o la lingua non corrispondono alla descrizione. Lastmanuals, per esempio, non offre un servizio di traduzione.

Clicca su "Scarica il Manuale d'uso" alla fine del Contratto se ne accetti i termini: il download del manuale ASROCK P4VM890 inizierà automaticamente.

Cerca un manuale d'uso

 

Copyright © 2015 - LastManuals - Tutti i diritti riservati.
Marchi di fabbrica e i marchi depositati sono di proprietà dei rispettivi detentori.

flag