Istruzioni per l'uso BOSCH TAS 4013ES1/09

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche… NON DIMENTICATE: SEMPRE DI LEGGERE IL MANUALE PRIMA DI ACQUISTARE!

Link sponsorizzati

Se questo documento corrisponde alla guida per l'uso, alle istruzioni o al manuale, alle schede tecniche o agli schemi che stai cercando, scaricalo ora. Lastmanuals offre un facile e veloce accesso al manuale per l'uso BOSCH TAS 4013ES1/09 Speriamo che questo BOSCH TAS 4013ES1/09 manuale sarà utile a voi.

Lastmanuals aiuta a scaricare la guida per l'uso BOSCH TAS 4013ES1/09.


BOSCH TAS 4013ES1/09 : Scarica il manuale per l'uso completa (2597 Ko)

Estratto del manuale: manuale d'uso BOSCH TAS 4013ES1/09

Istruzioni dettagliate per l'uso sono nel manuale

[. . . ] Cassettino mobile I 1 23 45 67 8 9 16 Pannello dei comandi 15 14 13 12 11 10 1) Tasto di accensione/spegnimento macchina 2) Spia 1 tazza e OK temperatura caffè 3) Tasto erogazione una tazza 4) Spia 2 tazza e OK temperatura caffè 5) Tasto erogazione due tazze 6) Spia vapore e OK temperatura vapore 7) Tasto selezione funzione vapore 8) Manopola selettore quantità caffè (corto, normale o lungo) 9) Manopola selettore quantità macinato (per ottenere caffè leggero, normale o forte) 10) Tasto risciacquo e decalcificazione 11) Tasto caffè pre-macinato (esclusione del macina caffè) 12) Spia caffè pre-macinato (macinacaffè escluso) 13) Spia allarme calcare 14) Spia allarme generico 15) Spia contenitore fondi pieno oppure contenitore fondi mancante. 16) Spia mancanza acqua oppure serbatoio acqua mancante ISTRUZIONI PER L'USO 6 2 AVVERTENZE DI SICUREZZA LEGGERE ATTENTAMENTE E CONSERVARE QUESTE ISTRUZIONI!· Questa macchina è costruita per "fare il caffè espresso" e per "riscaldare bevande": fare attenzione a non scottarvi con getti d'acqua o di vapore o con un uso improprio della stessa. · Quest'apparecchio deve essere impiegato solo per uso domestico. [. . . ] · ruotare il cappuccinatore verso l'esterno della macchina (fig. · Ruotare la manopola vapore di mezzo giro in senso antiorario fino a fine corsa (fig. 5): l'acqua calda esce dal cappuccinatore e comincia a riempire il contenitore sottostante. · Per interrompere la fuoriuscita di acqua calda, ruotare la manopola in senso orario fino a fine corsa (fig. 6) e riportare il cappuccinatore nella posizione originale verso il centro della macchina. (Si consiglia di erogare acqua calda per non più di 2 minuti di seguito). Fig. 19 Fig. 20 ISTRUZIONI PER L'USO 12 9 PREPARAZIONE DEL CAPPUCCINO (UTILIZZANDO IL VAPORE) · Riempire un contenitore con circa 100 grammi di latte per ogni cappuccino che si vuole preparare. Nella scelta delle dimensioni del contenitore tenere conto che il volume del latte aumenterà di 2 o 3 volte. Si consiglia di utilizzare latte parzialmente scremato e a temperatura di frigorifero. · Preparare il caffè come descritto nei paragrafi precedenti utilizzando tazze sufficientemente grandi. 22) inizia a lampeggiare per indicare che la macchina si sta preriscaldando. · Quando la spia rimane accesa in modo fisso e non lampeggiante, la temperatura della macchina ha raggiunto il valore ottimale per la produzione del vapore (par. · Non immergere mai la macchina nell'acqua: è un apparecchio elettrico. · Per la pulizia della macchina non usare solventi o detergenti abrasivi. · Tutti i componenti della macchina non devono essere MAI puliti in lavastoviglie. 10. 1 PULIZIA DELLA MACCHINA · Eseguire la pulizia del cassetto fondi (descritta nel capitolo 5 nota 7) ogni volta che la spia si accende in modo fisso (cap. · Si raccomanda di pulire frequentemente anche il serbatoio dell'acqua. · La vaschetta raccogli gocce è provvista di un indicatore (di colore rosso) di livello dell'acqua contenutavi. Quando questo indicatore comincia ad essere visibile (qualche millimetro sotto il vassoio raccogli gocce), è necessario svuotare la vaschetta e pulirla. · Verificare di tanto in tanto che i fori dell'erogatore da cui esce il caffè, non siano otturati. Per aprirli raschiare con un ago il deposito di caffè secco accumulato (fig. 28). I Fig. 25 Fig. 26 Ugello vapore Cappuccinatore Fig. 27 Fig. 28 ISTRUZIONI PER L'USO 14 10. 2 PULIZIA DELL'INFUSORE L'infusore deve essere pulito ogni tanto per evitare che si riempi di incrostazioni di caffè (che possono creare malfunzionamenti). Per pulirlo procedere come segue: · spegnere la macchina premendo il tasto (fig. [. . . ] 5 (fig. 20). 10 11 La spia lampeggia 1 3 P R O B L E M I R I S O LV I B I L I P R I M A D I C H I A M A R E L ` A S S I S T E N Z A T E C N I C A Se la macchina non funziona e c'è una spia di allarme accesa, si può facilmente individuare e risolvere la causa della malfunzione controllando il cap. Se, invece non c'è nessun allarme acceso fare le seguenti verifiche prima di rivolgersi all'assistenza tecnica. PROBLEMA · Il caffè non è caldo · CAUSA Le tazze non sono state preriscaldate. RIMEDIO Riscaldare le tazzine risciacquandole con dell'acqua calda oppure lasciandole appoggiate per almeno 20 minuti sul ripiano scaldatazze sul coperchio (vedi par. Prima di fare il caffè riscaldare l'infusore premendo il tasto (fig. 14) (vedi nota 3 del cap. [. . . ]

DISCLAIMER PER SCARICARE LA GUIDA PER L'USO DI BOSCH TAS 4013ES1/09

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche…
Lastmanuals non può in alcun modo essere ritenuta responsabile se il documento che state cercando non è disponibile, incompleto, in una lingua differente dalla vostra, o se il modello o la lingua non corrispondono alla descrizione. Lastmanuals, per esempio, non offre un servizio di traduzione.

Clicca su "Scarica il Manuale d'uso" alla fine del Contratto se ne accetti i termini: il download del manuale BOSCH TAS 4013ES1/09 inizierà automaticamente.

Cerca un manuale d'uso

 

Copyright © 2015 - LastManuals - Tutti i diritti riservati.
Marchi di fabbrica e i marchi depositati sono di proprietà dei rispettivi detentori.

flag