Istruzioni per l'uso DELONGHI EC 270

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche… NON DIMENTICATE: SEMPRE DI LEGGERE IL MANUALE PRIMA DI ACQUISTARE!

Link sponsorizzati

Se questo documento corrisponde alla guida per l'uso, alle istruzioni o al manuale, alle schede tecniche o agli schemi che stai cercando, scaricalo ora. Lastmanuals offre un facile e veloce accesso al manuale per l'uso DELONGHI EC 270 Speriamo che questo DELONGHI EC 270 manuale sarà utile a voi.

Lastmanuals aiuta a scaricare la guida per l'uso DELONGHI EC 270.


DELONGHI EC 270 : Scarica il manuale per l'uso completa (1041 Ko)

Puoi anche scaricare i seguenti manuali collegati a questo prodotto:

   DELONGHI EC 270 (104 ko)
   DELONGHI EC 270 CARACTERISTIQUES TECHNIQUES (1551 ko)

Estratto del manuale: manuale d'uso DELONGHI EC 270

Istruzioni dettagliate per l'uso sono nel manuale

[. . . ] Solo cos potrete ottenere i migliori risultati e la massima sicurezza d'uso. AVVERTENZA DI SICUREZZA Questa macchina costruita per "fare il caff espresso" e per "riscaldare bevande": fate attenzione a non scottarvi con getti d'acqua o di vapore o con un uso improprio della stessa. Dopo aver tolto l'imballaggio, assicurarsi dell'integrit dell'apparecchio. In caso di dubbio, non utilizzare l'apparecchio e rivolgersi a personale professionalmente qualificato. Gli elementi dell'imballaggio (sacchetti di plastica, polistirolo espanso, ecc. ) non devono essere lasciati alla portata dei bambini in quanto potenziali fonti di pericolo. [. . . ] Riempire il serbatoio di acqua fresca e pulita facendo attenzione a non superare la scritta MAX (fig. Reinserire il serbatoio premendolo leggermente in modo da aprire la valvola situata sul fondo del serbatoio stesso. Pi semplicemente, il serbatoio pu essere riempito senza estrarlo versandovi l'acqua direttamente con una caraffa. ATTENZIONE: del tutto normale trovare dell'acqua nel vano sotto il serbatoio; pertanto saltuariamente questo vano va asciugato utilizzando una spugna pulita. NOTA: non mettere mai in funzione l'apparecchio senza l'acqua nel serbatoio e ricordarsi sempre di riempirlo quando il livello arriva ad un paio di centimetri dal fondo. PRERISCALDAMENTO DEL GRUPPO CAFF Per ottenere un caff espresso alla giusta temperatura, si consiglia di pre-riscaldare la macchina in questo modo: 1. Accendere la macchina premendo il tasto ON/OFF (il tasto si illumina) (fig. 4) e agganciare il portafiltro alla macchina senza riempirlo di caff macinato (fig. Utilizzare la stessa tazza con cui si preparer il caff in modo da pre-riscaldarla. IT tasto (fig. 7. Per sganciare il portafiltro, ruotare l'impugnatura da destra a sinistra. ATTENZIONE: per evitare spruzzi, non sganciare mai il portafiltro mentre la macchina eroga caff. 8. Per togliere il caff usato, tenere il filtro bloccato con l'apposita levetta incorporata nell'impugnatura e far uscire il caff battendo il portafiltro capovolto (fig. 9. Per spegnere la macchina da caff, premere il tasto acceso/spento (fig. ATTENZIONE: la prima volta che si usa la macchina, necessario lavare tutti gli accessori ed i circuiti interni facendo almeno cinque caff senza utilizzare il caff macinato. COME PREPARARE L'ESPRESSO UTILIZZANDO LE CIALDE (CON IL FILTRO 1 TAZZA) 1. Eseguire il preriscaldamento della macchina come descritto nel paragrafo "PRERISCALDAMENTO DEL GRUPPO CAFF", assicurandosi di lasciare il portafiltro agganciato alla macchina. NOTA: utilizzare cialde che rispettano lo standard ESE: quest'ultimo riportato sulle confezioni con il seguente marchio: Lo standard ESE un sistema accettato dai pi grandi produttori di cialde e permette di preparare un caff espresso in modo semplice e pulito. 2. Inserire il filtro piccolo 1 tazza o cialde nel portafiltro, assicurandosi che la bugna sia correttamente inserita nell'apposita sede come indicato in fig. 3. Inserire la cialda centrandola il pi possibile sopra il filtro (fig. Seguire sempre le istruzioni sulla confezione delle cialde per posizionare correttamente la cialda sul filtro. 4. Agganciare il portafiltro alla macchina, ruotandolo sempre fino in fondo (fig. 5. Procedere come nei punti 5, 6 e 7 del paragrafo precedente. COME FARE IL CAPPUCCINO 1. Preparare i caff espresso come descritto nei paragrafi precedenti, utilizzando tazze sufficientemente grandi. 3. Nel frattempo, riempire un recipiente con circa 100 grammi di latte per ogni cappuccino che si vuole preparare. Nella scelta delle dimensioni del 8 recipiente tenere conto che il volume del latte aumenter di 2 o 3 volte. [. . . ] 6) e far erogare finch il serbatoio sia completamente vuoto; 9. Ripremere il tasto erogazione caff (fig. Le riparazioni della macchina da caff relative a problemi di calcare non saranno coperte da garanzia se la decalcificazione sopra descritta non regolarmente eseguita. Avvertenze per il corretto smaltimento del prodotto ai sensi della Direttiva Europea 2002/96/EC e del Decreto Legislativo n. Alla fine della sua vita utile il prodotto non deve esser smaltito insieme ai rifiuti urbani. Pu essere consegnato presso gli appositi centri di raccolta differenziata predisposti dalle amministrazioni comunali, oppure presso i rivenditori che forniscono questo servizio. [. . . ]

DISCLAIMER PER SCARICARE LA GUIDA PER L'USO DI DELONGHI EC 270

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche…
Lastmanuals non può in alcun modo essere ritenuta responsabile se il documento che state cercando non è disponibile, incompleto, in una lingua differente dalla vostra, o se il modello o la lingua non corrispondono alla descrizione. Lastmanuals, per esempio, non offre un servizio di traduzione.

Clicca su "Scarica il Manuale d'uso" alla fine del Contratto se ne accetti i termini: il download del manuale DELONGHI EC 270 inizierà automaticamente.

Cerca un manuale d'uso

 

Copyright © 2015 - LastManuals - Tutti i diritti riservati.
Marchi di fabbrica e i marchi depositati sono di proprietà dei rispettivi detentori.

flag