Istruzioni per l'uso DELONGHI EO 3840

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche… NON DIMENTICATE: SEMPRE DI LEGGERE IL MANUALE PRIMA DI ACQUISTARE!

Link sponsorizzati

Se questo documento corrisponde alla guida per l'uso, alle istruzioni o al manuale, alle schede tecniche o agli schemi che stai cercando, scaricalo ora. Lastmanuals offre un facile e veloce accesso al manuale per l'uso DELONGHI EO 3840 Speriamo che questo DELONGHI EO 3840 manuale sarà utile a voi.

Lastmanuals aiuta a scaricare la guida per l'uso DELONGHI EO 3840.


DELONGHI EO 3840 : Scarica il manuale per l'uso completa (1118 Ko)

Puoi anche scaricare i seguenti manuali collegati a questo prodotto:

   DELONGHI EO 3840 (1095 ko)

Estratto del manuale: manuale d'uso DELONGHI EO 3840

Istruzioni dettagliate per l'uso sono nel manuale

[. . . ] Consigliamo di aggiungere un bicchiere d'acqua nella leccarda per facilitare la pulizia ed evitare il fumo causato dal grasso che brucia. 1 2 3 1 COTTURA GRILL CON GIRARROSTO (SE PREVISTA) 2 3 5 I 9-12-2002 15:51 Pagina 6 Capitolo 1 - Generale 1. 3 - CARATTERISTICHE TECNICHE Tensione di funzionamento . . vedi targa caratteristiche CONSUMO DI ENERGIA (norma CENELEC HD 376) Per raggiungere i 200° C . . 1 KWh Questo apparecchio è conforme alla Direttiva 89/336/CEE relativa alla compatibilità elettromagnetica. I materiali e gli oggetti destinati al contatto con prodotti alimentari sono conformi alle prescrizioni della direttiva CEE 89/109 e al D. L. [. . . ] I tempi indicati nelle tabelle sono solo indicativi e suscettibili di variazioni e non tengono conto del tempo necessario per preriscaldare il forno. · Per la cottura di cibi surgelati consultare i tempi consigliati nelle confezioni dei prodotti. 2. 3 - COME IMPOSTARE LE FUNZIONI SCONGELAMENTO Inserire la griglia nella guida 2 e la leccarda nella guida 3 come mostrato in figura a pagina 4. Nel caso in cui tale operazione fosse impossibile da farsi (nel caso specifico della carne macinata, una volta scongelata rischierebbe di cadere tra le fessure della griglia), porre il cibo in un piatto di portata in appoggio sulla griglia (in questo caso non è necessario l'utilizzo della leccarda). Ruotare la manopola selettore funzioni (H) in posizione Posizionare la manopola termostato (E) in posizione "·". La fine dello scongelamento sarà indicato da un segnale acustico. con tale funzione, i tempi di scongelamento verranno sensibilmente ridotti. MANTENERE IN CALDO I CIBI Inserire la leccarda o la griglia con un tegame sopra (può essere utilizzata la lasagnera se prevista in dotazione) nella guida 3 come mostrato in figura a pagina 4. Questa funzione serve per mantenere il cibo caldo fino al momento di servirlo in tavola. Si consiglia di non lasciare per molto tempo i cibi nel forno, poiché potrebbero seccarsi troppo (a tal proposito coprire il tegame con la carta stagnola o con la carta da forno). Ruotare la manopola selettore funzioni (H) in posizione Posizionare la manopola termostato (E) in posizione 60°C. Come operare: Ruotare la manopola selettore funzioni (H) in posizione . Attendere che il forno abbia raggiunto la temperatura prescelta (spegnimento della lampada spia), quindi inserire il contenitore con il cibo sopra la griglia precedentemente inserita, oppure, se il cibo è nella leccarda, inserirla direttamente nella guida (a tal proposito consultare bene la tabella riportata qui sotto). La fine della cottura sarà indicata da un segnale acustico. RICETTE PIZZA FRESCA PIZZA CONGELATA PIZZA CONGELATA LASAGNE CANNELLONI ORATA AL FORNO TROTA AL CARTOCCIO MELANZANE PARMIGIANA ALLA QUANTITÀ 400 g 250 g 450 g 1500 g 2300 g 1000 g 800 g 1700 g 1000 g 1500 g 1000 g 600 g POSIZIONE MANOPOLA TEMPO TERMOSTATO DI COTTURA GRIGLIA/LECCARDA 200°C 220°C 220°C 200°C 200°C 190°C 200°C 200°C 200°C 200°C 190°C 200°C 25 min. 3 2 2 3 3 3 3 2 2 2 3 2 NOTE E CONSIGLI Utilizzare la leccarda (N) Si può appoggiare direttamente sulla griglia (O) o sulla leccarda (N) Si può appoggiare direttamente sulla griglia (O) o sulla leccarda (N) Appoggiare la lasagnera (se prevista) oppure una teglia qualsiasi direttamente sopra la griglia (O) Appoggiare la lasagnera (se prevista) oppure una teglia qualsiasi direttamente sopra la griglia (O) Si possono cuocere direttamente sulla leccarda (N) Appoggiarle nella leccarda (N) avvolte con la carta stagnola Appoggiare la teglia sopra la griglia (O) Utilizzare la leccarda (N): mettervi olio, pomodoro e acqua Appoggiare la teglia sopra la griglia (O) Appoggiare la tortiera sopra la griglia (O) Posizionare i pirottini direttamente sopra la leccarda ZUCCHINE AL TONNO PATATE GRATIN APPLE PIE MUFFINS Al tempo di cottura aggiungere 5 minuti circa di preriscaldamento. 10 I 9-12-2002 15:52 Pagina 11 Capitolo 2 - Uso del forno forno e tabelle cottura COTTURA GRILL E GRATINATURA DEI CIBI Questa funzione è ideale per grigliare hamburgers, braciole, wurstel, salsicce, ecc. Inoltre questa funzione può essere utilizzata per la doratura dei cibi: gnocchi alla romana, capesante gratinate, ecc. Come operare: Inserire la griglia (O) nella guida superiore (1) e la leccarda (N) nella guida centrale (2) come mostrato nella figura 1. È consigliabile versare un bicchiere d'acqua nella leccarda (N) per facilitare la pulizia ed evitare il fumo causato dal grasso che brucia. Ruotare la manopola selettore funzioni (H) in posizione Ruotare la manopola termostato (E) in posizione . . Ruotare la manopola accensione e timer (G) sul tempo desiderato. Preriscaldare il forno per 5 minuti con la porta accostata (come evidenziato nella figura 1). Terminato il tempo di preriscaldamento, inserire il cibo da grigliare direttamente sopra la griglia (figura 2) e accostare la porta come in figura 3; ricordarsi di girare il cibo a metà cottura circa. Importante: per ottenere degli ottimi risultati sistemare il cibo sopra la griglia (O), lasciando 2 cm. circa di spazio vuoto nella zona vicino alla porta (vedi figura 2). fig. [. . . ] Non tentare di infilare forchette coltelli od oggetti appuntiti nelle aperture poste sul lato destro e dietro il forno. Sfilare il vassoio raccoglibriciole (M) tirando verso se stessi (vedere fig. Se l'operazione risultasse complicata, inumidire le parti esterne del vassoio. Per facilitare la pulizia della parete superiore interna del forno, si deve abbassare la resistenza superiore (A) tirando verso la porta il gancio per resistenza (C) (vedere figura 12 e 13). [. . . ]

DISCLAIMER PER SCARICARE LA GUIDA PER L'USO DI DELONGHI EO 3840

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche…
Lastmanuals non può in alcun modo essere ritenuta responsabile se il documento che state cercando non è disponibile, incompleto, in una lingua differente dalla vostra, o se il modello o la lingua non corrispondono alla descrizione. Lastmanuals, per esempio, non offre un servizio di traduzione.

Clicca su "Scarica il Manuale d'uso" alla fine del Contratto se ne accetti i termini: il download del manuale DELONGHI EO 3840 inizierà automaticamente.

Cerca un manuale d'uso

 

Copyright © 2015 - LastManuals - Tutti i diritti riservati.
Marchi di fabbrica e i marchi depositati sono di proprietà dei rispettivi detentori.

flag