Istruzioni per l'uso DELONGHI TEMW 664/1A

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche… NON DIMENTICATE: SEMPRE DI LEGGERE IL MANUALE PRIMA DI ACQUISTARE!

Link sponsorizzati

Se questo documento corrisponde alla guida per l'uso, alle istruzioni o al manuale, alle schede tecniche o agli schemi che stai cercando, scaricalo ora. Lastmanuals offre un facile e veloce accesso al manuale per l'uso DELONGHI TEMW 664/1A Speriamo che questo DELONGHI TEMW 664/1A manuale sarà utile a voi.

Lastmanuals aiuta a scaricare la guida per l'uso DELONGHI TEMW 664/1A.


DELONGHI TEMW 664/1A : Scarica il manuale per l'uso completa (4489 Ko)

Estratto del manuale: manuale d'uso DELONGHI TEMW 664/1A

Istruzioni dettagliate per l'uso sono nel manuale

[. . . ] ISTRUZIONI PER L'USO CONSIGLI PER L'INSTALLAZIONE CUCINE serie C6N IT Gentile Cliente La ringraziamo per la preferenza accordataci con l'acquisto di un nostro prodotto. Le avvertenze ed i consigli in seguito descritti, sono a tutela della sicurezza Sua e degli altri, inoltre Le permetteranno di usufruire delle possibilità offerteLe dall'apparecchio. Conservi con cura questo libretto, Le sarà utile in futuro, qualora Lei, o chi altri per Lei, avesse dubbi relativi al suo funzionamento. Questo apparecchio dovrà essere destinato solo all'uso per il quale è stato espressamente concepito, cioè per la cottura di alimenti. [. . . ] Quando il forno ha raggiunto la temperatura, introdurre i cibi, poi controllare il tempo di cottura, e spegnere il forno 5 minuti prima del tempo teorico per recuperare il calore immagazzinato. ESEMPI DI COTTURA Le temperature sono solo indicative, perché variano in funzione della qualità e del volume dei cibi. Si raccomanda di utilizzare tegami idonei per cotture al forno e di modificare all'occorenza la temperatura del forno durante la cottura. PIETANZE Temperatura 220° 220° 225° 225° 200° 225° 200° 200° 200° 225° 200° 220° 200° 200° 225° 220° 200° 200° 180° 200° 225° 225° 200° 220° Gli accessori del forno possono sopportare carichi fino a 6 kg. Si raccomanda di distribuire i carichi in modo uniforme. Lasagne al forno Pasta al forno Pizza con acciughe Riso alla creola Patate al latte Pomodori farciti Soufflé di formaggio Soufflé di patate Arrosto di. vitello Nodini di vitello alla griglia Petti di pollo al pomodoro Pollo alla griglia - pollo arrosto Polpettine di manzo Polpettone di vitello Spiedini alla turca Roast-beef Filetti di sogliola Nasello aromatico Ciambella Crostata di prugne Crostatine alla confettura Pan di spagna Sfogliatine dolci Torta margherita 29 6 FORNO MULTIFUNZIONE PRINCIPI DI FUNZIONAMENTO Il riscaldamento e la cottura nel forno multifunzione sono ottenuti nei seguenti modi: a. per convezione naturale Il calore è prodotto dagli elementi riscaldanti superiore ed inferiore. per convezione forzata Un ventilatore aspira l'aria contenuta nell'interno del forno, la fa passare attraverso le spirali di una resistenza elettrica circolare e la reimmette nel forno. L'aria calda prima di essere di nuovo aspirata dal ventilatore per ripetere il ciclo descritto, avvolge i cibi posti nel forno provocandone una cottura rapida e completa in tutti i punti. per convezione semi-forzata Il calore prodotto dagli elementi riscaldanti inferiore e superiore viene distribuito nel forno dal ventilatore. per irraggiamento Il calore viene irraggiato dalla resistenza grill a raggi infrarossi. per irraggiamento e ventilazione Il calore irraggiato dalla resistenza grill a raggi infrarossi viene distribuito nel forno dal ventilatore. per ventilazione Il cibo viene scongelato utilizzando il ventilatore senza riscaldamento. ATTENZIONE: La porta del forno diventa molto calda, aprirla utilizzando la maniglia. Attenzione: la porta del forno diventa molto calda durante il funzionamento. Tenere lontano i bambini. CARATTERISTICHE GENERALI Come indica la definizione, si tratta di un forno che presenta delle particolari caratteristiche dal punto di vista funzionale. È infatti possibile scegliere tra 7 diversi tipi di riscaldamento che permettono di soddisfare ogni esigenza di cottura. NOTA: Al primo utilizzo accendere il forno vuoto, come descritto più avanti, e farlo funzionare alla massima temperatura, con la manopola del termostato in posizione 250°C, per circa un'ora nella funzione e per altri 15 minuti nelle funzioni e al fine di eliminare eventuali tracce di grasso dalle resistenze elettriche. CARATTERISTICHE TECNICHE DEL FORNO MULTIFUNZIONE ­ Resistenza inferiore ­ Resistenza superiore ­ Resistenza grill ­ Resistenza circolare 1200 W 1000 W 2000 W 2200 W 30 Durante l'uso l'apparecchio diventa molto caldo. Fare attenzione a non toccare gli elementi riscaldanti all'interno del forno. MOLTO IMPORTANTE: Quando si utilizza il forno multifunzione è indispensabile tenere aperto il coperchio della cucina. Fig. 6. 2) MANOPOLA DEL TERMOSTATO Serve soltanto per impostare la temperatura di cottura ma non accende il forno. Ruotarla in senso orario fino a posizionarla sulla temperatura desiderata (da 50 a 250° C). La luce spia di temperatura segnala l'accensione e lo spegnimento degli elementi riscaldanti. MANOPOLA DEL SELETTORE FUNZIONI (Fig. 6. 1) Ruotare la manopola in senso orario per impostare il forno nelle seguenti funzioni: ILLUMINAZIONE DEL FORNO Ruotando la manopola su questa posizione si accende soltanto la lampada del forno. In tutte le funzioni di cottura la lampada rimane sempre accesa. COTTURA TRADIZIONALE A CONVEZIONE Si accendono: gli elementi riscaldanti inferiore e superiore. Il calore si diffonde per convezione naturale e la temperatura può essere regolata tra 50° e 250° C con la manopola del termostato. [. . . ] ­ Lasciare riscaldare il forno per circa 15 minuti, quindi portare la manopola in posizione 1 (minimo) per mettere in funzione il by-pass del termostato. 10. 10a - 10. 10b) fino all'ottenimento di una fiamma lunga 3-4 mm. N. B. : Per il gas Butano/Propano (G 30 / G 31) la vite "G" deve essere avvitata a fondo. G Fig. 10. 10a Modelli con accensione elettrica incorporata G nella manopola. Fig. [. . . ]

DISCLAIMER PER SCARICARE LA GUIDA PER L'USO DI DELONGHI TEMW 664/1A

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche…
Lastmanuals non può in alcun modo essere ritenuta responsabile se il documento che state cercando non è disponibile, incompleto, in una lingua differente dalla vostra, o se il modello o la lingua non corrispondono alla descrizione. Lastmanuals, per esempio, non offre un servizio di traduzione.

Clicca su "Scarica il Manuale d'uso" alla fine del Contratto se ne accetti i termini: il download del manuale DELONGHI TEMW 664/1A inizierà automaticamente.

Cerca un manuale d'uso

 

Copyright © 2015 - LastManuals - Tutti i diritti riservati.
Marchi di fabbrica e i marchi depositati sono di proprietà dei rispettivi detentori.

flag