Istruzioni per l'uso HUSQVARNA QC916C

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche… NON DIMENTICATE: SEMPRE DI LEGGERE IL MANUALE PRIMA DI ACQUISTARE!

Link sponsorizzati

Se questo documento corrisponde alla guida per l'uso, alle istruzioni o al manuale, alle schede tecniche o agli schemi che stai cercando, scaricalo ora. Lastmanuals offre un facile e veloce accesso al manuale per l'uso HUSQVARNA QC916C Speriamo che questo HUSQVARNA QC916C manuale sarà utile a voi.

Lastmanuals aiuta a scaricare la guida per l'uso HUSQVARNA QC916C.


HUSQVARNA QC916C : Scarica il manuale per l'uso completa (353 Ko)

Estratto del manuale: manuale d'uso HUSQVARNA QC916C

Istruzioni dettagliate per l'uso sono nel manuale

[. . . ] Fare attenzione al traffico quando si lavora in prossimità di strade e quando le si deve attraversare. attivare il dispositivo di bloccaggio delle lame per interromperne la rotazione prima di attraversare superfici non erbose. Durante l'uso di qualsiasi accessorio non dirigere mai lo scarico dei materiali verso i passanti e non consentire a nessuno di avvicinarsi al macchinario in funzione. Non usare mai i trattorini tosaerba con protezioni o schermi difettosi oppure non installati. [. . . ] Se il motore è provvisto di valvola di arresto, chiudere l'alimentazione del carburante alla fine del lavoro. Verificare che tutti i dadi, i bulloni e le viti siano sempre ben stretti per assicurare che l'equipaggiamento sia in buone condizioni operative. Non lasciare mai l'equipaggiamento, con benzina nel serbatoio, in locali chiusi dove i vapori possano raggiungere fiamme libere o scintille. Lasciare raffreddare il motore prima di riporre i tosaerba, o trattorini, in qualsiasi spazio stretto e chiuso. Per ridurre i pericoli d'incendio assicurarsi che il motore, la marmitta, il vano batteria e la zona di stoccaggio benzina siano liberi da erba, foglie o quantità eccessive di grasso. In caso di macchinario a lame multiple prestare la massima attenzione quando si ruota una lama in quanto ciò può provocare la rotazione delle altre. Prima di parcheggiare, mettere in magazzino o lasciare incustoditi i tosaerba, o i trattorini, abbassare l'apparato falciante a meno che si utilizzi un dispositivo meccanico per il bloccaggio in posizione della campana tosaerba. PERICOLO: scollegare sempre i fili delle candele, e collocarli dove non possano venire in contatto con le candele per non provocare accensioni inavvertite, durante l'allestimento, il trasporto, la regolazione o la riparazione dei tosaerba o dei trattorini. Prima di usare il trattore, montare alcune parti che per ragioni di trasporto sono confezionate a parte. Rimuovere l'adattatore del volante dal volante e scorrerlo sull'estensione dell'albero dello sterzo. Controllare che le ruote anteriori siano ben dritte montare il volante sul mozzo. La macchina è dotata di interruttore di sicurezza che interrom pe l'alimentazione di corrente al motore quando l'operatore lascia il sedile con il motore acceso e il tagliaerba inserito. Qualsiasi tentativo da parte dell'operatore di guidare nella direzione opposta con la frizione abbassata comporterà lo spegnimento del motore se la chiave di accensione non è inserita nel ROS nella posizione "ON". Spostare la leva del cambio in posizione di retromarcia (R) e rilasciare lentamente il pedale frizione/freno per iniziare il movimento. Quando l'utilizzo nel ROS non serve più, girare la chiave di accensione in direzione orario con il motore in posizione "ON". Cominciare con un'altezza di taglio elevata e scendere progressivamente. I migliori risultati si ottengono con un elevato regime del motore (lame che girano veloci) e marcia bassa (la macchina si muive lentamente). Se l'erba non è troppo lunga e grossa, si può aumentare la velocità di marcia selezionando un rapporto superiore o aumentando il regime del motore, senza compromettere l'efficienza di taglio. Il taglio è più uniforme e il tagliato si distribuisce più uniformemente su tutta la superficie. Il risultato non è soddisfaciente dato che le ruote affondano nella superfice del tappeto erboso. Dopo due o tre giri, su tappeti di maggiori dimensioni, cambiare il senso di marcia come da figura per smaltire il tagliato sulla superficie già tagliata. Usare il lato sinistro della macchina per tagliare in prossimità di alberi, cespugli, vialetti ecc. [. . . ] Mentre il motore è acceso con il pulsante di accensione del ROS nella posizione "ON" e l'innesto della frizione inserito, qualsiasi tentativo da parte dell'operatore di inserire la retromarcia NON dovrebbe comportare lo spegnimento del motore. Il motore non dovrebbe partire se il pedale del freno non è completamente premuto e l'innesto della frizione non è nella posizione disinnestata. cONTROLLO DEL SISTEMA DI PRESENZA OPERATORE: · Mentre il motore è acceso qualsiasi tentativo da parte dell'operatore di lasciare il suo posto senza prima attivare il freno di parcheggio dovrebbe comportare lo spegnimento del motore. Mentre il motore è acceso e l'innesto della frizione è inserito, qualsiasi tentativo da parte dell'operatore di lasciare il suo posto dovrebbe comportare lo spegnimento del motore. [. . . ]

DISCLAIMER PER SCARICARE LA GUIDA PER L'USO DI HUSQVARNA QC916C

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche…
Lastmanuals non può in alcun modo essere ritenuta responsabile se il documento che state cercando non è disponibile, incompleto, in una lingua differente dalla vostra, o se il modello o la lingua non corrispondono alla descrizione. Lastmanuals, per esempio, non offre un servizio di traduzione.

Clicca su "Scarica il Manuale d'uso" alla fine del Contratto se ne accetti i termini: il download del manuale HUSQVARNA QC916C inizierà automaticamente.

Cerca un manuale d'uso

 

Copyright © 2015 - LastManuals - Tutti i diritti riservati.
Marchi di fabbrica e i marchi depositati sono di proprietà dei rispettivi detentori.

flag