Istruzioni per l'uso KARCHER BALAI SC1

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche… NON DIMENTICATE: SEMPRE DI LEGGERE IL MANUALE PRIMA DI ACQUISTARE!

Link sponsorizzati

Se questo documento corrisponde alla guida per l'uso, alle istruzioni o al manuale, alle schede tecniche o agli schemi che stai cercando, scaricalo ora. Lastmanuals offre un facile e veloce accesso al manuale per l'uso KARCHER BALAI SC1 Speriamo che questo KARCHER BALAI SC1 manuale sarà utile a voi.

Lastmanuals aiuta a scaricare la guida per l'uso KARCHER BALAI SC1.


KARCHER BALAI SC1 : Scarica il manuale per l'uso completa (3422 Ko)

Estratto del manuale: manuale d'uso KARCHER BALAI SC1

Istruzioni dettagliate per l'uso sono nel manuale

[. . . ] entro il termine di garanzia eliminiamo gratuitamente eventuali guasti all’apparecchio , se causati da difetto di materiale o di produzione. Nei casi previsti dalla garanzia si prega di rivolgersi al proprio rivenditore, oppure al più vicino centro di assistenza autorizzato, esibendo lo scontrino di acquisto. (Indirizzo vedi retro) 18 IT – 5 In sintesi  Figure vedi pag. σ Avvitare fino in fondo il tappo di sicurezza sull'apparecchio. [. . . ] σ Immagazzinare l'apaprecchio in un luogo asciutto e protetto dal gelo. Ugello a getto concentrato Quanto più vicino questo si trova sul punto sporco tanto maggiore sarà l'effetto pulente poiché la temperatura ed il vapore sono ai massimi livelli alla fuoriuscita dell'ugello. Particolarmente pratico per la pulizia di punti difficilmente accessibili, giunti, raccordi, scarichi, lavabi, WC, persiane o riscaldamenti. Forti depositi di calcare possono essere trattati con dell'aceto o acido citrico prima della pulizia a vapore facendo agire per 5 minuti. spazzola rotonda La spazzola rotonda può essere montata in alternativa sull’ugello a getto concentrato. Spazzolando è possibile rimuovere più facilmente delle impurità resistenti. Pertanto si adatta per la pulizia dello sporco particolarmente resistente, il soffiaggio di angoli, giunture ecc. figura  Fissare l'ugello Power secondo la spazzola rotonda sull'ugello a getto concentrato. Uso degli accessori Avvisi importanti per l'uso Pulizia di pavimenti Prima dell'impiego del pulitore a vapore si raccomanda di scopare o di aspirare il pavimento. Così il pavimento viene liberato già prima della pulizia bagnata da particelle di sporco o sciolte. Rinfresco di tessuti Prima del trattamento con il pulitore a vapore su tessuti, controllare la loro resistenza al vapore facendo una prova in un punto nascosto: vaporizzare prima, quindi fare asciugare e successivamente verificare l'eventuale modifica dei colori e delle forme. pulizia di superfici rivestite o verniciate Durante la pulizia di superfici verniciate o rivestite di plastica come ad es. Mobili della cucina e altri mobili della casa, porte, parquet, si potrebbe staccarsi della cera, del lucido per mobili, rivestimenti in materiale sintetico, vernici o crearsi macchie. Durante la pulizia di queste superfici mettere sotto vapore un panno e strofinare con questo sopra le superfici. aTTENZIONE Non puntare mai il vapore su bordi incollati , poichè i listelli incollati si potrebbero staccare. Non usare l'apparecchio per la pulizia di pavimenti in legno o su parquet non sigillati. Pulizia di vetri Riscaldare il vetro della finestra in presenza di basse temperature esterne, soprattutto d’inverno, vaporizzando l'intera superficie di vetro. In questo modo si prevengono delle tensioni sulla superficie che determinano la rottura del vetro. infine pulire la superficie finestra con bocchetta manuale e foderina. Per rimuovere l'acqua utilizzare un accessorio lavavetri oppure asciugare le superfici. ATTENZIONE Non orientare il vapore verso i punti sigillati del telaio della finestra per non danneggiarli. Pulire lentamente le superfici molto sporche in modo che il vapore possa agire più a lungo. [. . . ] σ Versare la soluzione decalcificante nella caldaia e lasciare reagire la soluzione per circa 8 ore.  Trascorse le 8 ore svuotare completamente la soluzione decalcificante. Nella caldaia dell’apparecchio rimangono sempre quantità residue della soluzione, perciò sciacquare la caldaia due o tre volte con acqua fredda, per eliminare tutti i residui di decalcificante. figura  Svuotare completamente l'acqua residua dalla caldaia. [. . . ]

DISCLAIMER PER SCARICARE LA GUIDA PER L'USO DI KARCHER BALAI SC1

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche…
Lastmanuals non può in alcun modo essere ritenuta responsabile se il documento che state cercando non è disponibile, incompleto, in una lingua differente dalla vostra, o se il modello o la lingua non corrispondono alla descrizione. Lastmanuals, per esempio, non offre un servizio di traduzione.

Clicca su "Scarica il Manuale d'uso" alla fine del Contratto se ne accetti i termini: il download del manuale KARCHER BALAI SC1 inizierà automaticamente.

Cerca un manuale d'uso

 

Copyright © 2015 - LastManuals - Tutti i diritti riservati.
Marchi di fabbrica e i marchi depositati sono di proprietà dei rispettivi detentori.

flag