Istruzioni per l'uso LEXMARK MARKVISION PROFESSIONAL GUIDA PER L'UTENTE DI MARKVISION PROFESSIONAL 11.2 (PDF)

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche… NON DIMENTICATE: SEMPRE DI LEGGERE IL MANUALE PRIMA DI ACQUISTARE!

Link sponsorizzati

Se questo documento corrisponde alla guida per l'uso, alle istruzioni o al manuale, alle schede tecniche o agli schemi che stai cercando, scaricalo ora. Lastmanuals offre un facile e veloce accesso al manuale per l'uso LEXMARK MARKVISION PROFESSIONAL Speriamo che questo LEXMARK MARKVISION PROFESSIONAL manuale sarà utile a voi.

Lastmanuals aiuta a scaricare la guida per l'uso LEXMARK MARKVISION PROFESSIONAL.


LEXMARK MARKVISION PROFESSIONAL GUIDA PER L'UTENTE DI MARKVISION PROFESSIONAL 11.2 (PDF): Scarica il manuale per l'uso completa (1449 Ko)

Puoi anche scaricare i seguenti manuali collegati a questo prodotto:

   LEXMARK MARKVISION PROFESSIONAL MARKVISION PROFESSIONAL 11.2 [U[Y KCH (1413 ko)
   LEXMARK MARKVISION PROFESSIONAL MARKVISION PROFESSIONAL 11.0 [U[Y KCH (1059 ko)
   LEXMARK MARKVISION PROFESSIONAL MARKVISION PROFESSIONAL 10.2 [U[Y KCH (1338 ko)
   LEXMARK MARKVISION PROFESSIONAL MARKVISION PROFESSIONAL 10.0 [U[Y KCH (4 ko)
   LEXMARK MARKVISION PROFESSIONAL MARKVISION PROFESSIONAL 11.2.1 [U[Y KCH (1907 ko)
   LEXMARK MARKVISION PROFESSIONAL MARKVISION PROFESSIONAL 10.1 [U[Y KCH@IPJ (4 ko)
   LEXMARK MARKVISION PROFESSIONAL WHITE PAPER SULL'INTEGRAZIONE DI EVENTI TIVOLI (27673 ko)
   LEXMARK MARKVISION PROFESSIONAL GUIDA PER L'UTENTE DI MARKVISION PROFESSIONAL 11.0 (PDF) (1020 ko)
   LEXMARK MARKVISION PROFESSIONAL GUIDA PER L'UTENTE DI MARKVISION PROFESSIONAL 10.2 (PDF) (916 ko)
   LEXMARK MARKVISION PROFESSIONAL GUIDA PER L'UTENTE DI MARKVISION PROFESSIONAL 10.1 (PDF) (924 ko)
   LEXMARK MARKVISION PROFESSIONAL GUIDA PER L'UTENTE DI MARKVISION PROFESSIONAL 10.0 (PDF) (626 ko)
   LEXMARK MARKVISION PROFESSIONAL GUIDA PER L'UTENTE DI MARKVISION PROFESSIONAL 11.2.1 (PDF) (1936 ko)
   LEXMARK MARKVISION PROFESSIONAL WHITE PAPER PER L'ESPORTAZIONE DI DATI IN MARKVISION PROFESSIONAL 10.1 (1445 ko)
   LEXMARK MARKVISION PROFESSIONAL (924 ko)
   LEXMARK MARKVISION PROFESSIONAL annexe 1 (1316 ko)
   LEXMARK MARKVISION PROFESSIONAL annexe 2 (842 ko)
   LEXMARK MARKVISION PROFESSIONAL annexe 3 (881 ko)
   LEXMARK MARKVISION PROFESSIONAL annexe 4 (841 ko)
   LEXMARK MARKVISION PROFESSIONAL annexe 5 (924 ko)
   LEXMARK MARKVISION PROFESSIONAL annexe 6 (626 ko)
   LEXMARK MARKVISION PROFESSIONAL annexe 7 (1797 ko)
   LEXMARK MARKVISION PROFESSIONAL SOFTWARE GUIDE (626 ko)
   LEXMARK MARKVISION PROFESSIONAL TIVOLI EVENT INTEGRATION WHITE PAPER (27673 ko)
   LEXMARK MARKVISION PROFESSIONAL MARKVISION PROFESSIONAL 11.2 RELEASE NOTES (PDF) (301 ko)
   LEXMARK MARKVISION PROFESSIONAL MARKVISION PROFESSIONAL 11.0 TIVOLI EVENT INTEGRATION WHITE PAPER (2476 ko)

Estratto del manuale: manuale d'uso LEXMARK MARKVISION PROFESSIONALGUIDA PER L'UTENTE DI MARKVISION PROFESSIONAL 11.2 (PDF)

Istruzioni dettagliate per l'uso sono nel manuale

[. . . ] MarkVision Professional 11. 2 Guida per l'utente Novembre 2008 © 2008 Lexmark International, Inc. 740 West New Circle Road Lexington, Kentucky 40550 www. lexmark. com Nota all'edizione Novembre 2008 Il presente paragrafo non è valido nei Paesi in cui le disposizioni qui riportate non sono ammissibili ai sensi di legge: LEXMARK INTERNATIONAL, INC. FORNISCE LA PRESENTE PUBBLICAZIONE "COSÌ COM'È" SENZA ALCUN TIPO DI GARANZIA, IMPLICITA O ESPLICITA, INCLUSE, TRA L'ALTRO, EVENTUALI GARANZIE DI COMMERCIABILITÀ O IDONEITÀ A UNO SCOPO SPECIFICO. In alcuni Paesi non è consentita la rinuncia di responsabilità esplicita o implicita in determinate transazioni. [. . . ] Nelle operazione indicate di seguito viene descritta la creazione di building block di un account interno, ma è possibile utilizzare facilmente uno qualsiasi degli altri sei building block. 1 Nella schermata principale di MarkVision Professional, selezionare Protezione - Account interni dall'elenco Tutte le attività. 2 Selezionare le periferiche utilizzando le schede Ricerca rapida o Cartelle. Per selezionare più periferiche, fare clic su di esse tenendo premuto il tasto Ctrl e Maiusc. Nota: quando una periferica gestita da MVP non è supportata da un'attività specifica, il suo nome verrà visualizzato barrato da una linea nera nelle schede Ricerca rapida o Cartelle. Le periferiche di rete protette da password sono visualizzate in rosso. Immettere la password per accedere alla periferica. 3 Fare clic su Aggiungi. 4 Immettere le informazioni appropriate per la creazione dell'account. Se non viene elencato alcun gruppo, sarà necessario crearne almeno uno da associare al nuovo account interno. Per ulteriori informazioni sulla creazione di un nuovo gruppo, vedere "Creazione di account e gruppi utenti" a pagina 50. 5 Fare clic su OK. Operazione 2: Creazione di un modello di protezione Una volta configurati, uno o due building block possono essere combinati con un nome univoco di un massimo di 128 caratteri per creare un modello di protezione. Ciascuna periferica può supportare fino a 140 modelli di protezione. Sebbene i nomi dei modelli di protezione debbano essere diversi l'uno dall'altro, i building block e i modelli di protezione possono condividere un nome. 1 Nella schermata principale di MarkVision Professional, selezionare Protezione - Modelli di protezione dall'elenco Tutte le attività. 2 Selezionare le periferiche utilizzando le schede Ricerca rapida o Cartelle. Per selezionare più periferiche, fare clic su di esse tenendo premuto il tasto Ctrl e Maiusc. Nota: quando una periferica gestita da MVP non è supportata da un'attività specifica, il suo nome verrà visualizzato barrato da una linea nera nelle schede Ricerca rapida o Cartelle. Le periferiche di rete protette da password sono visualizzate in rosso. Immettere la password per accedere alla periferica. 3 Fare clic su Aggiungi. 4 Digitare il nome del modello di protezione, quindi scegliere il building block appropriato dagli elenchi Impostazione autenticazione e Impostazione autorizzazione. 5 Selezionare i gruppi dall'elenco Gruppi in base alle esigenze. 6 Fare clic su OK. Uso delle funzioni di protezione in MarkVision Professional 76 Operazione 3: Configurazione del controllo dell'accesso per le periferiche L'operazione finale consiste nell'applicazione del modello di protezione, che garantirà l'accesso a diverse funzioni in una periferica. 1 Nella schermata principale di MarkVision Professional, selezionare Protezione - Controlli accesso dall'elenco Tutte le attività. 2 Selezionare le periferiche utilizzando le schede Ricerca rapida o Cartelle. Per selezionare più periferiche, fare clic su di esse tenendo premuto il tasto Ctrl e Maiusc. Nota: quando una periferica gestita da MVP non è supportata da un'attività specifica, il suo nome verrà visualizzato barrato da una linea nera nelle schede Ricerca rapida o Cartelle. Le periferiche di rete protette da password sono visualizzate in rosso. Immettere la password per accedere alla periferica. 3 Seleziona il nuovo modello di protezione creato da uno qualsiasi degli elenchi a discesa disponibili relativi all'accesso alle funzioni, quindi fare clic su Applica. Agli utenti viene ora richiesto di immettere le credenziali appropriate per ottenere l'accesso a una funzione controllata dal modello di protezione. Nota: Gli elenchi a discesa relativi all'accesso alle funzioni diventano campi di testo quando si applica un modello di protezione a più periferiche contemporaneamente. In questo caso, è necessario digitare il nome del modello di protezione in ciascuno dei campi di testo relativi all'accesso alle funzioni. Gestione dell'acceso alle funzioni Gli amministratori possono controllare l'accesso dell'utente a funzioni specifiche della periferica, ad esempio fax, copia o e-mail, utilizzando MarkVision Professional. 1 Nella schermata principale di MarkVision Professional, selezionare Protezione - Gestisci acceso alle funzioni dall'elenco Tutte le attività. 2 Selezionare le periferiche utilizzando le schede Ricerca rapida o Cartelle. Per selezionare più periferiche, fare clic su di esse tenendo premuto il tasto Ctrl e Maiusc. Nota: quando una periferica gestita da MVP non è supportata da un'attività specifica, il suo nome verrà visualizzato barrato da una linea nera nelle schede Ricerca rapida o Cartelle. Le periferiche di rete protette da password sono visualizzate in rosso. [. . . ] In questo esempio, 123. 123. 123. 123123. 123. 123. 123 è l'indirizzo di rete TCP/IP del server di stampa a cui è collegata la stampante e stampante generica è il nome del modello della stampante. Modifica della porta del server Web MarkVision Passaggio dalla porta HTTP 9180 alla porta HTTP 080 È possibile configurare anche la porta tramite la quale il server Web MarkVision risponde alle richieste Web. Potrebbe essere necessario modificare l'impostazione della porta per semplificare l'URL del client Web passando dalla porta HTTP 9180 alla porta HTTP 080. Poiché la porta HTTP 80 è la porta standard per i browser Web, impostando la porta HTTP su 80 si evita di specificare 9180 nell'URL MarkVision. Modificare la porta del server Web MarkVision modificando il file server. xml, situato in: · In Windows: C:\Program Files\Lexmark\MarkVision Server\mvp-tomcat\conf\ · In Mac, Linux e UNIX: /usr/mv_pro/mvweb/www/conf Nel file server. xml, individuare la seguente sezione di tag: <!-- changed to 9180 for non-default web server --> <http10webconnector port="9180" Domande frequenti 159 secure="false" maxThreads="100" maxSpareThreads="50" minSpareThreads="10" /> Copiare la sezione sotto l'originale. [. . . ]

DISCLAIMER PER SCARICARE LA GUIDA PER L'USO DI LEXMARK MARKVISION PROFESSIONAL

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche…
Lastmanuals non può in alcun modo essere ritenuta responsabile se il documento che state cercando non è disponibile, incompleto, in una lingua differente dalla vostra, o se il modello o la lingua non corrispondono alla descrizione. Lastmanuals, per esempio, non offre un servizio di traduzione.

Clicca su "Scarica il Manuale d'uso" alla fine del Contratto se ne accetti i termini: il download del manuale LEXMARK MARKVISION PROFESSIONAL inizierà automaticamente.

Cerca un manuale d'uso

 

Copyright © 2015 - LastManuals - Tutti i diritti riservati.
Marchi di fabbrica e i marchi depositati sono di proprietà dei rispettivi detentori.

flag