Istruzioni per l'uso LG WD-10361NDK

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche… NON DIMENTICATE: SEMPRE DI LEGGERE IL MANUALE PRIMA DI ACQUISTARE!

Link sponsorizzati

Se questo documento corrisponde alla guida per l'uso, alle istruzioni o al manuale, alle schede tecniche o agli schemi che stai cercando, scaricalo ora. Lastmanuals offre un facile e veloce accesso al manuale per l'uso LG WD-10361NDK Speriamo che questo LG WD-10361NDK manuale sarà utile a voi.

Lastmanuals aiuta a scaricare la guida per l'uso LG WD-10361NDK.


LG WD-10361NDK : Scarica il manuale per l'uso completa (4357 Ko)

Estratto del manuale: manuale d'uso LG WD-10361NDK

Istruzioni dettagliate per l'uso sono nel manuale

[. . . ] Perchè possano essere recuperati devono essere deposti negli appositi spazi (o contenitori). >PE<= polietilene >PS<= polistirolo >PP<= polipropilene s Rottamazione della macchina Quando la macchina dovrà essere rottamata, tagliare il cavo di alimentazione e rendere la chiusura oblò inservibile, in modo che i bambini non possano rinchiudersi nella macchina. Per un corretto smaltimento della macchina rivolgersi all'Azienda Municipalizzata che provvede alla raccolta dei rifiuti solidi urbani. Non si vede l'acqua nel cesto !Questo perchè le nuove macchine usano poca acqua, ottenendo gli stessi risultati di lavaggio e risciacquo. P1035 Alcuni paragrafi in questo libretto istruzioni sono stati contrassegnati con dei simboli, che hanno il seguente significato: Informazioni importanti concernenti la sicurezza nell'uso della macchina, la cui non osservanza potrebbe causare danni. i Informazioni per l'uso corretto della macchina e per ottenerne le migliori prestazioni. [. . . ] L'estremità del tubo di scarico deve sempre essere ventilata, cioè il diametro interno del condotto di scarico deve essere più largo del diametro esterno del tubo di scarico della macchina. Farlo correre sul pavimento e farlo salire solo vicino allo scarico. P0023 Collegamento elettrico La macchina è prevista per funzionare a 220-230 V monofase, 50 Hz. Controllare che l'impianto domestico sia in grado di sopportare il carico massimo richiesto (2, 25 kW), tenuto conto anche degli altri apparecchi in uso. Il costruttore declina qualsiasi responsabilltà per i danni o le lesioni causate dal non-rispetto della summenzionata norma di sicurezza. In caso di sostituzione del cavo di alimentazione rivolgersi al Centro di Assistenza più vicino. 7 DESCRIZIONE DEL PANNELLO DI COMANDO 1 2345 6 7 8 9 1 Cassetto detersivo 2 Tasto «avvio/arresto» Premere questo tasto per avviare la macchina; rilasciarlo per interrompere un programma o per spegnere la macchina. Prima di impostare un programma o di cambiare un programma in corso, la macchina deve essere disinserita rilasciando il tasto di avvio/ arresto. 6 Tasto apertura porta Premerlo per aprire l'oblò. 7 Manopola «temperature» Ruotare la manopola per scegliere la temperatura di lavaggio. Posizione = lavaggio a freddo 8 Manopola «programmi» Ruotare la manopola verso destra fino a far coincidere esattamente il programma desiderato con l'indice di riferimento posto sul pannello comandi. 3 Tasto «riduzione centrifuga» Premendo questo tasto la velocità di centrifuga si riduce da 850 a 400 giri/minuto nei programmi per cotone e lino e da 750 a 400 giri/minuto nei programmi per sintetici, delicati e lana. 9 Lampada spia di funzionamento Si accende quando si preme il tasto avvio/arresto e si spegne a fine programma. 4 Tasto «mezzo carico» Questo tasto può essere premuto in caso di carico ridotto di biancheria di lino o cotone (max 2, 5 kg). Si avrà un consumo di acqua ridotto nei risciacqui. 5 Tasto «antipiega» Premere questo tasto nei programmi per tessuti sintetici o delicati per bloccare lo scarico dell'acqua dell'ultimo risciacquo. Questo evita la formazione di pieghe nel caso la biancheria venga lasciata in macchina alla fine del lavaggio. Per scaricare l'acqua e centrifugare brevemente, ripremere il medesimo tasto, per scaricare solamente selezionare il programma «N» (scarico). 8 i Consigli per il lavaggio Carichi di biancheria Le indicazioni sui carichi di biancheria si trovano nelle tabelle dei programmi. Utilizzare una quantità minore di detersivo se: ­ si lava poca biancheria ­ la biancheria è poco sporca ­ si forma molta schiuma durante il lavaggio. ­ l'acqua è poco dura (fino al livello dolce) Detersivi e additivi Un buon risultato di lavaggio dipende dalla scelta del detersivo e dal suo corretto dosaggio. Nonostante siano biodegradabili, i detersivi contengono elementi che danneggiano il delicato equilibrio ecologico della natura. La scelta del detersivo dipende dal tipo di tessuto (delicati, lana, cotone ecc. ), dal colore, dalla temperatura di lavaggio e dal grado di sporco. In questa macchina si possono usare tutti i detersivi per lavatrici normalmente reperibili in commercio: ­ detersivi in polvere per tutti i tipi di tessuto, ­ detersivi in polvere per tessuti delicati (massimo 60°C) e lana. ­ detersivi liquidi, preferibilmente per programmi di lavaggio a bassa temperatura (massimo 60°C) per tutti i tipi di tessuto, o speciali solo per lana. 10 Gradi di durezza dell'acqua Gradi Livello Caratteristica tedeschi °dH 00-07 08-14 15-21 più di 21 francesi °T. H. 0, 0-15 16-25 26-37 più di 37 1 2 3 4 dolce media dura molto dura i Simboli internazionali per il trattamento dei tessuti Le etichette con i simboli che trovate applicate sui tessuti sono un valido aiuto per il trattamento e la cura della biancheria. AZIONE FORTE 95 Lavaggio a 95°C AZIONE DELICATA 60 Lavaggio a 60°C 40 Lavaggio a 40°C 30 Lavaggio a 30°C 60 40 40 30 Lavaggio delicato a mano Non lavare CANDEGGIO Si può candeggiare in acqua fredda Non candeggiare STIRATURA Stiratura forte max 200°C Stiratura media max 150°C Stiratura leggera max 110°C Non stirare A PULITURA A SECCO Pulitura a secco con tutti i solventi P Pulitura a secco con percloro, benzina avio, alcool puro R111 e R113 F Pulitura a secco con benzina avio, alcool puro e R113 Non pulire a secco Temperatura normale Temperatura ridotta ASCIUGATURA Asciugare disteso Asciugare appeso Asciugare su appendiabiti Asciugabile in macchine asciugabiancheria Non asciugare in macchine asciugabiancheria 11 Programmi «energici» per cotone e lino Carico nominale: 4, 5 kg, max. : 5 kg Tipo di biancheria Bianchi con prelavaggio molto sporchi Descrizione del ciclo Prelavaggio Lavaggio a 60°-95°C 3 risciacqui Centrifuga Lavaggio a 60°-95°C 3 risciacqui Centrifuga Lavaggio a 40°-60°C 3 risciacqui Centrifuga Lavaggio a 30°-40°C 3 risciacqui Centrifuga Opzioni possibili Progr. Temp. A B B C D F 60°-95° 60°-95° Bianchi senza prelavaggio normalmente sporchi 40°-60° Colorati senza prelavaggio normalmente sporchi 30°-40° Ciclo breve biancheria poco sporca Risciacqui con centrifuga 4 risciacqui con additivo Centrifuga Centrifuga lunga Scarico e centrifuga lunga Le temperature indicate sono quelle ottimali per ciascun programma e dipendono dal tipo di biancheria e dal grado di sporco. Nota: Consumi per il lavaggio di un carico di 4, 5 kg di biancheria di cotone normalmente sporco a 60°C senza prelavaggio (progr. B): acqua energia durata litri kWh min 59 1, 15 130 Dati di riferimento per l'etichetta consumi, come da direttiva CEE 92/75. 12 Programmi «delicati» per sintetici, misti, delicati, lana Carico massimo: 2 kg, lana 1 kg. Tipo di biancheria Sintetici con prelavaggio molto sporchi Sintetici senza prelavaggio normalmente/poco sporchi Delicati Seta - Acrilici Descrizione del ciclo Prelavaggio Lavaggio a 40°-60°C 3 risciacqui Breve centrifuga Lavaggio a 40-60°C 3 risciacqui Breve centrifuga Lavaggio a 30°-40°C 3 risciacqui Breve centrifuga Lavaggio a 30°-40°C 3 risciacqui Breve centrifuga 3 risciacqui con ammorbidente Breve centrifuga Scarico e breve centrifuga Opzione possibile Progr. Temp. G H J K L M N 40°-60° 40°-60° 30°-40° 30°-40° Lana Risciacqui Centrifuga breve Scarico Scarico acqua Le temperature indicate sono quelle ottimali per ciascun programma e dipendono dal tipo di biancheria e dal grado di sporco. 13 i Sequenza delle operazioni Prima di effettuare il primo lavaggio consigliamo di eseguire un ciclo cotone a 60°C, senza biancheria, per togliere eventuali residui di lavorazione dalla vasca e dal cesto. [. . . ] Precauzioni contro il gelo Se la macchina è installata in un locale dove la temperatura potrebbe scendere al disotto di 0°C procedere come segue: s Chiudere il rubinetto dell'acqua e svitare il tubo di alimentazione dal rubinetto. s Porre l'estremità del tubo di scarico e del tubo di alimentazione in una bacinella posta sul pavimento. s Selezionare il programma di scarico e farlo funzionare finchè il selettore programmi è in posizione «Stop». s Riavvitare il tubo di alimentazione acqua e rimettere al suo posto il tubo di scarico. [. . . ]

DISCLAIMER PER SCARICARE LA GUIDA PER L'USO DI LG WD-10361NDK

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche…
Lastmanuals non può in alcun modo essere ritenuta responsabile se il documento che state cercando non è disponibile, incompleto, in una lingua differente dalla vostra, o se il modello o la lingua non corrispondono alla descrizione. Lastmanuals, per esempio, non offre un servizio di traduzione.

Clicca su "Scarica il Manuale d'uso" alla fine del Contratto se ne accetti i termini: il download del manuale LG WD-10361NDK inizierà automaticamente.

Cerca un manuale d'uso

 

Copyright © 2015 - LastManuals - Tutti i diritti riservati.
Marchi di fabbrica e i marchi depositati sono di proprietà dei rispettivi detentori.

flag