Istruzioni per l'uso PANASONIC NN-Q553W

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche… NON DIMENTICATE: SEMPRE DI LEGGERE IL MANUALE PRIMA DI ACQUISTARE!

Link sponsorizzati

Se questo documento corrisponde alla guida per l'uso, alle istruzioni o al manuale, alle schede tecniche o agli schemi che stai cercando, scaricalo ora. Lastmanuals offre un facile e veloce accesso al manuale per l'uso PANASONIC NN-Q553W Speriamo che questo PANASONIC NN-Q553W manuale sarà utile a voi.

Lastmanuals aiuta a scaricare la guida per l'uso PANASONIC NN-Q553W.


PANASONIC NN-Q553W : Scarica il manuale per l'uso completa (2223 Ko)

Estratto del manuale: manuale d'uso PANASONIC NN-Q553W

Istruzioni dettagliate per l'uso sono nel manuale

[. . . ] Per ulteriori informazioni, si prega di consultare anche le istruzioni d’uso. Fr-19 La chiave si trova nella tecnologia dell' inverter La tecnologia dell' inverter per forni a microonde è stata sviluppata da una iniziativa della Panasonic durante un periodo di più di 10 anni. E’ una tecnologia innovativa in grado di creare un nuovo concetto di forno a microonde, che ha un numero di qualità speciali: • E’ il primo forno in questo settore a controllare linearmente l'ammontare di energia delle microonde. Questo nuovo sistema di distribuzione permette di cucinare e scongelare gli alimenti senza perderne il sapore. [. . . ] Per fondere il burro 100 grammi di burro in uno stampo coperto con un piattino si scioglieranno in circa 1 minuto a 600 W. Per fondere il cioccolato Fare a pezzi 100 grammi di cioccolato in una ciotola e riscaldare a 600 W per 2-2 minuti e mezzo (il tempo può variare a seconda del contenuto di cacao e zucchero). Per fare lievitare l’impasto Mettere l’impasto coperto nel forno e riscaldare per circa 5 minuti al (per 500 grammi d’impasto). Lasciare l’impasto nel forno (lontano da correnti d’aria) finché il suo volume non è raddoppiato. Per fare il vin brulé In una pirofila di vetro (o una caraffa) mescolare 20 centilitri di vino rosso, la scorza di un limone, un pizzico di cannella, un chiodo di garofano e 2 – 4 cucchiaini di zucchero a seconda del gusto. Come "deodorare" il vostro forno Per togliere dal vostro forno quell’odore "di pesce", mettere una ciotola di aceto di vino bianco o di acqua con il succo di un limone dentro il forno. Togliere con uno straccio il vapore che si formerà sulle pareti del forno. Per preparare un impacco caldo Riscaldare uno straccio pulito, umido e piegato su un piatto per 1 – 2 minuti a 1000 W. It-8 Istruzioni per lo scongelamento dei cibi Il problema maggiore che si incontra quando si scongela in un forno a microonde è scongelare l’interno dell’alimento prima che le parti esterne comincino a cuocere. Durante le fasi di riposo non vi è alcuna emissione di microonde all’interno del forno, sebbene la luce rimanga accesa e il vassoio rotante continui a girare. I tempi di riposo automatici assicurano uno scongelamento più uniforme; per piccole quantità di cibo è possibile eliminare il tempo di riposo. Suggerimenti per lo scongelamento dei cibi Controllare diverse volte il grado di scongelamento, anche se si utilizzano i pulsanti automatici. TEMPI DI RIPOSO Singole porzioni di cibo possono essere cucinate quasi immediatamente dopo lo scongelamento (5 minuti di tempo di riposo per le bistecche, 15 minuti per la frutta e l’impasto per dolci). È normale che porzioni grandi di cibo restino congelate nel mezzo. prima di cucinarle , lasciarle a temperatura ambiente per almeno un’ora. Durante il tempo di riposo, la temperatura si distribuirà uniformemente e il cibo si scongelerà per conduzione. Se il cibo non deve essere cotto immediatamente, metterlo in frigorifero. TRANCI DI CARNE E POLLAME È preferibile mettere i tranci di carne su una piattino rovesciato o su una griglia di plastica per evitare che non rimangano nel sangue prodotto. È indispensabile proteggere le parti delicate o sporgenti di questo cibo con piccoli pezzi di foglio di alluminio per evitare che tali parti cuociano. Non è pericoloso utilizzare piccoli pezzi di foglio nel forno, a condizione che non entrino in contatto con le sue pareti. CARNE TRITA O DADINI DI CARNE E PESCE Dato che la parte esterna di tali cibi si scongela velocemente, è necessario separarli, rompere parecchie volte i blocchi in pezzi durante lo scongelamento e toglierli dal forno una volta scongelati. PICCOLE PORZIONI DI CIBO Le braciole e i pezzi di pollo devono essere separati il più presto possibile, in modo che possano scongelare in maniera uniforme anche all’interno. [. . . ] Semolino Il semolino cuoce perfettamente nel forno a microonde, senza il pericolo di bruciarlo. Semplicemente aggiungere un volume di acqua pari a quello del semolino, portare a ebollizione (coprendo) a 1000 W per 2 minuti e mezzo (per 200 grammi di semolino a grana media con 0, 2 litri d’acqua), quindi cuocere a 250 W per circa 3 minuti mentre si gonfia. pasta Ricordare di salare l’acqua di cottura e di mescolare una volta durante la cottura. Da quando il liquido sta bollendo, cuocere per 7 o 8 minuti a 1000 W per 250 grammi di pasta (per 1 litro d’acqua) e 10 minuti per 250 grammi di ravioli. [. . . ]

DISCLAIMER PER SCARICARE LA GUIDA PER L'USO DI PANASONIC NN-Q553W

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche…
Lastmanuals non può in alcun modo essere ritenuta responsabile se il documento che state cercando non è disponibile, incompleto, in una lingua differente dalla vostra, o se il modello o la lingua non corrispondono alla descrizione. Lastmanuals, per esempio, non offre un servizio di traduzione.

Clicca su "Scarica il Manuale d'uso" alla fine del Contratto se ne accetti i termini: il download del manuale PANASONIC NN-Q553W inizierà automaticamente.

Cerca un manuale d'uso

 

Copyright © 2015 - LastManuals - Tutti i diritti riservati.
Marchi di fabbrica e i marchi depositati sono di proprietà dei rispettivi detentori.

flag