Istruzioni per l'uso PHILIPS INSTANTCARE GC7520

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche… NON DIMENTICATE: SEMPRE DI LEGGERE IL MANUALE PRIMA DI ACQUISTARE!

Link sponsorizzati

Se questo documento corrisponde alla guida per l'uso, alle istruzioni o al manuale, alle schede tecniche o agli schemi che stai cercando, scaricalo ora. Lastmanuals offre un facile e veloce accesso al manuale per l'uso PHILIPS INSTANTCARE GC7520 Speriamo che questo PHILIPS INSTANTCARE GC7520 manuale sarà utile a voi.

Lastmanuals aiuta a scaricare la guida per l'uso PHILIPS INSTANTCARE GC7520.


PHILIPS INSTANTCARE GC7520 : Scarica il manuale per l'uso completa (1855 Ko)

Estratto del manuale: manuale d'uso PHILIPS INSTANTCARE GC7520

Istruzioni dettagliate per l'uso sono nel manuale

[. . . ] Riempite il serbatoio dell’acqua con acqua di rubinetto o acqua di rubinetto e acqua demineralizzata. Attenzione Non aggiungete profumo, aceto, amido, agenti decalcificanti, prodotti per la stiratura o qualsiasi altro prodotto chimico per evitare danni al ferro da stiro. [. . . ] Soluzione Se tale suono continua incessantemente, spegnete il generatore di vapore e rimuovete la spina dalla presa a muro. Attendete fino a quando la spia di “vapore pronto” rimane fissa. Inserite la spina nella presa a muro e premete il pulsante on/off per accendere l’apparecchio. Quando iniziate a stirare o quando la stiratura viene ripresa dopo un’interruzione, il vapore ancora presente nel tubo si raffredda trasformandosi in acqua. Le zone bagnate compaiono talvolta sui tessuti dopo la stiratura a vapore perché il vapore si condensa sull’asse da stiro. Tenete il ferro su un panno vecchio e premete il pulsante del vapore di modo che il panno assorba le gocce d’acqua. Dopo alcuni secondi, dalla piastra fuoriesce il vapore invece dell’acqua. Per evitare le zona bagnate provocate dalla condensa, stirate i tessuti prima con il vapore, poi brevemente a secco per asciugare il tessuto e il copriasse sottostante. sostituite quest’ultimo se il suo strato di schiuma si è consumato. Per evitare la condensa sull’asse da stiro potete anche aggiungere un’altro strato di feltro sotto il copriasse, acquistabile presso qualsiasi negozio di tessuti. Quando avrete utilizzato più volte la funzione colpo di vapore, queste gocce non si formeranno più. Quando viene utilizzata la funzione colpo di vapore, sugli indumenti compaiono delle gocce di acqua. [. . . ] Se il generatore di vapore viene inclinato durante il trasporto o posizionato su una superficie irregolare quando il serbatoio dell’acqua è pieno, è possibile che si verifichino delle perdite. Non avete stretto accuratamente la manopola Calc-Clean dopo la decalcificazione. [. . . ]

DISCLAIMER PER SCARICARE LA GUIDA PER L'USO DI PHILIPS INSTANTCARE GC7520

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche…
Lastmanuals non può in alcun modo essere ritenuta responsabile se il documento che state cercando non è disponibile, incompleto, in una lingua differente dalla vostra, o se il modello o la lingua non corrispondono alla descrizione. Lastmanuals, per esempio, non offre un servizio di traduzione.

Clicca su "Scarica il Manuale d'uso" alla fine del Contratto se ne accetti i termini: il download del manuale PHILIPS INSTANTCARE GC7520 inizierà automaticamente.

Cerca un manuale d'uso

 

Copyright © 2015 - LastManuals - Tutti i diritti riservati.
Marchi di fabbrica e i marchi depositati sono di proprietà dei rispettivi detentori.

flag