Istruzioni per l'uso TAURUS GEYSER ECO 3000

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche… NON DIMENTICATE: SEMPRE DI LEGGERE IL MANUALE PRIMA DI ACQUISTARE!

Link sponsorizzati

Se questo documento corrisponde alla guida per l'uso, alle istruzioni o al manuale, alle schede tecniche o agli schemi che stai cercando, scaricalo ora. Lastmanuals offre un facile e veloce accesso al manuale per l'uso TAURUS GEYSER ECO 3000 Speriamo che questo TAURUS GEYSER ECO 3000 manuale sarà utile a voi.

Lastmanuals aiuta a scaricare la guida per l'uso TAURUS GEYSER ECO 3000.


TAURUS GEYSER ECO 3000 : Scarica il manuale per l'uso completa (939 Ko)

Estratto del manuale: manuale d'uso TAURUS GEYSER ECO 3000

Istruzioni dettagliate per l'uso sono nel manuale

[. . . ] - Non usare l’apparecchio in seguito a cadute, nel caso presenti danni visibili o in presenza di qualsiasi perdita. - Quando l’apparecchio è in funzione, la temperatura delle superfici accessibili può essere elevata. Questo simbolo indica che la superficie si può riscaldare durante l’uso. - Scollegare l’apparecchio dalla rete prima di riempire il serbatoio d’acqua. [. . . ] -Preparare l’apparecchio secondo la funzione che si desidera realizzare. RIEMPIMENTO D’ACQUA: - È imprescindibile riempire d’acqua il serbatoio per poter lavorare con il vapore. - Girare il termostato fino a collocarlo nella posizione corrispondente alla temperature desiderata. - Non usare temperature più alte di quelle indicate nel/i capo/i d’abbigliamento da trattare. - Se la composizione del tessuto contiene diversi tipi di fibre, si deve selezionare la temperatura corrispondente alla fibra che richiede la temperata più bassa. (Per esempio per un tessuto che contenga 60% di poliestere e 40% di cotone, si deve selezionare la temperatura corrispondente al poliestere). - Aspettare che la spia luminosa (F) si sia spenta, cosa che indicherà che l’apparecchio ha raggiunto la temperatura adeguata. - Durante l’utilizzo dell’apparecchio, la spia luminosa (F) si accenderà e spegnerà automaticamente, indicando in questo modo il funzionamento degli elementi riscaldanti per mantenere la temperatura desiderata. sTIRATURA A SECCO: - L’apparecchio possiede un regolatore di flusso di vapore che , impostato sul punto 1 , consente di stirare a secco (senza vapore). STIRATURA A VAPORE: - È possibile stirare a vapore sempre che il serbatoio disponga d’acqua e la temperatura selezionata sia quella adeguata. cONTROLLO DEL FLUSSO DI VAPORE: - L’apparecchio dispone del comando (C) che permette di regolare il flusso di vapore. SPRAY: - Lo spray si può usare sia stirando a secco sia a vapore. - È necessario premere diverse volte per iniziare questa operazione per la prima volta. Aspettare qualche secondo affinché il vapore penetri nel tessuto dell’indumento prima di premerlo nuovamente. Per una ottima qualità di vapore non applicare più di tre getti consecutivi per volta. - È necessario premere diverse volte per iniziare questa operazione per la prima volta. sTIRATURA IN VERTICALE: - È possibile stirare tende appese , capi d’abbigliamento sull’appendino , ecc. - Selezionare la temperatura massima del ferro da stiro, ruotando in senso orario il regolatore della temperatura dell’apparecchio. (Fig 2) - Passare il ferro da stiro dall’alto verso il basso con l’interruttore vapore azionato ( B ). Importante: per il cotone e il lino si consiglia di mettere la base del ferro da stiro a contatto con il tessuto. Per gli altri tessuti più delicati si consiglia di mantenere la base del ferro ad alcuni centimetri di distanza. FUNZIONE SPEGNIMENTO AUTOMATICO (AUTO-OFF): * - Ai fini del risparmio energetico, l’apparecchio passa allo stato di auto-scollegamento (auto-off) se non si muove per un determinato periodo di tempo. [. . . ] PULIZIA re il tipo di acqua consigliato precedentemente, si dovrà cambiare regolarmente la cartuccia anticalcare, con una frequenza pari a: • Ogni 12 settimane se l’acqua è “molto dura”. • Ogni 18 settimane se l’acqua è “dura”. - Per la decalcificazione dell’apparecchio si raccomanda di usare un prodotto specifico, in vendita nei negozi specializzati e nei punti d’assistenza tecnica autorizzati. - Utilizzare una cartuccia anticalcare specifica per questo tipo di apparecchio. [. . . ]

DISCLAIMER PER SCARICARE LA GUIDA PER L'USO DI TAURUS GEYSER ECO 3000

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche…
Lastmanuals non può in alcun modo essere ritenuta responsabile se il documento che state cercando non è disponibile, incompleto, in una lingua differente dalla vostra, o se il modello o la lingua non corrispondono alla descrizione. Lastmanuals, per esempio, non offre un servizio di traduzione.

Clicca su "Scarica il Manuale d'uso" alla fine del Contratto se ne accetti i termini: il download del manuale TAURUS GEYSER ECO 3000 inizierà automaticamente.

Cerca un manuale d'uso

 

Copyright © 2015 - LastManuals - Tutti i diritti riservati.
Marchi di fabbrica e i marchi depositati sono di proprietà dei rispettivi detentori.

flag