Istruzioni per l'uso WHIRLPOOL KSN 536 A IO INSTALLAZIONE

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche… NON DIMENTICATE: SEMPRE DI LEGGERE IL MANUALE PRIMA DI ACQUISTARE!

Link sponsorizzati

Se questo documento corrisponde alla guida per l'uso, alle istruzioni o al manuale, alle schede tecniche o agli schemi che stai cercando, scaricalo ora. Lastmanuals offre un facile e veloce accesso al manuale per l'uso WHIRLPOOL KSN 536 A IO Speriamo che questo WHIRLPOOL KSN 536 A IO manuale sarà utile a voi.

Lastmanuals aiuta a scaricare la guida per l'uso WHIRLPOOL KSN 536 A IO.


WHIRLPOOL KSN 536 A IO INSTALLAZIONE: Scarica il manuale per l'uso completa (151 Ko)

Puoi anche scaricare i seguenti manuali collegati a questo prodotto:

   WHIRLPOOL KSN 536 A IO KURZANLEITUNG (2754 ko)
   WHIRLPOOL KSN 536 A IO SCHEDA PROGRAMMI (2754 ko)
   WHIRLPOOL KSN 536 A IO CUADRO DE MANDOS (2754 ko)
   WHIRLPOOL KSN 536 A IO TABLEAU DE PROGRAMMES (2754 ko)
   WHIRLPOOL KSN 536 A IO INSTRUZIONI PER L'USO (710 ko)
   WHIRLPOOL KSN 536 A IO PRODUCT-INFORMATIEBLAD (2754 ko)

Estratto del manuale: manuale d'uso WHIRLPOOL KSN 536 A IOINSTALLAZIONE

Istruzioni dettagliate per l'uso sono nel manuale

[. . . ] • La lampadina del distributore di ghiaccio ed acqua, se presente, è invece di tipo comune a vite oppure, solo su alcuni modelli, potrebbe essere presente una luce a LED. • Rispetto alla lampadina tradizionale i LED durano più a lungo, migliorano la visibilità e rispettano l'ambiente. Sostituire la lampadina con un tipo delle stesse caratteristiche disponibile presso il Servizio Assistenza Tecnica ed i rivenditori autorizzati. Se il prodotto è dotato di luce a LED rivolgersi al Servizio Assistenza tecnica in caso di sostituzione. 40 PULIZIA, SANIFICAZIONE E MANUTENZIONE DISTRIBUTORE GHIACCIO E/O ACQUA (se presente) La non osservazione delle indicazioni riportate per la sanificazione può pregiudicare la sicurezza igienica dell'acqua erogata. [. . . ] • Si raccomanda ad ogni sostituzione del filtro una sanificazione del sistema di distribuzione ghiaccio e acqua impiegando soluzioni disinfettanti idonee per materiali a contatto con alimenti (a base di ipoclorito di sodio), che non alterino le caratteristiche dei materiali. • La sostituzione delle parti del distributore di ghiaccio ed acqua deve essere effettuata con componenti originari, forniti dal Costruttore. • Gli interventi tecnici devono essere effettuati solo da personale qualificato o dal Servizio Assistenza tecnica. USO DEL DISTRIBUTORE GHIACCIO ED ACQUA (se disponibile) Per l’allacciamento alla rete idrica vedere Manuale di Installazione. Per prelevare l’acqua: L’erogazione dell’acqua é sempre disponibile ed avviene mediante pressione di un bicchiere contro la leva acqua del distributore. Nei modelli in cui non é presente la leva, premere il pulsante "Water" . Per prelevare il ghiaccio: L’erogazione del ghiaccio avviene mediante pressione contro la leva ghiaccio del distributore. Nei modelli in cui non é presente la leva, premere il pulsante "Ice" . Per attivare il distributore è sufficiente esercitare una lieve pressione sulla leva oppure premere i pulsanti "Water" / "Ice" (nei modelli in cui non é presente la leva). Premendo con forza non si ottiene una distribuzione nè più veloce nè più abbondante. Si consiglia di togliere lentamente il bicchiere per arrestare l’erogazione onde evitare fuoriuscite (nei modelli in cui sono presenti le leve acqua e ghiaccio). Si consiglia di non utilizzare bicchieri con uno spessore molto fine o particolarmente delicati (nei modelli in cui sono presenti le leve acqua e ghiaccio). Nota: Per ottenere grandi quantità di ghiaccio, attivare la funzione “Fast Freezing” (vedi Guida rapida). Se occorrono grandi quantità di cubetti di ghiaccio, si consiglia di prelevarli direttamente dal contenitore di ghiaccio e non dal distributore. Importante: Spegnere il produttore di ghiaccio prima di rimuovere il contenitore per evitare lo scarico accidentale di cubetti di ghiaccio. Si consiglia per una pulizia periodica della griglia di copertura del produttore di ghiaccio di utilizzare solo acqua potabile. figura 3 42 COME CONSERVARE, CONGELARE E SCONGELARE GLI ALIMENTI È importante avvolgere gli alimenti in modo tale da evitare l’ingresso di acqua, umidità o condensa; in tal modo si evita il passaggio di odori o aromi da un punto all’altro del frigorifero, consentendo una migliore conservazione degli alimenti congelati. Lasciare raffreddare i cibi prima di congelarli consente di risparmiare energia e di prolungare la durata dell’apparecchio. DISTRIBUZIONE ARIA “MULTIFLOW” (se disponibile) “MULTIFLOW” è un sistema di distribuzione d’aria ventilato grazie al quale la temperatura all’interno del comparto frigorifero è pressoché omogenea. Gli alimenti possono essere disposti su qualunque ripiano dell’apparecchio prestando particolare attenzione a non ostruire le bocchette di distribuzione d’aria assicurandone così la libera circolazione. GUIDA AI COMPONENTI INTERNI VANO FRESCO (se disponibile) E’ un contenitore per alimenti provvisto di movimento basculante che agevola l’introduzione e l’estrazione degli alimenti. Apertura, rimozione e riposizionamento del Vano fresco Per aprire il Vano Fresco agire su uno dei due pulsanti in alto (1) e contemporaneamente tirarlo fino al punto di arresto. Per richiuderlo eseguire le operazioni all’inverso. Per rimuovere il Vano Fresco seguire le istruzioni sopra descritte, ruotarlo leggermente ed estrarlo dalla sua sede (2). Per riposizionarlo inserire le guide laterali esterne del contenitore (3a) in corrispondenza dei perni di riternuta (3b) posizionati all’interno della sua sede. Si raccomanda di non inserire nel vano fresco alimenti confezionati con involucri metallici o taglienti che potrebbero danneggiarne l’estetica. il cassetto uscirà dalle guide e potrà essere sfilato ulteriormente; 4. [. . . ] • Se si desidera conservare le verdure nel cassetto della carne, spostare il dispositivo di regolazione verso l’esterno fino all’impostazione per la frutta/verdura. In tal modo si evitano eventuali danni dovuti al congelamento delle verdure. Dispositivo di regolazione dell’umidità nel cassetto frutta e verdura (se disponibile) • L’umidità all’interno del cassetto frutta e verdura può essere regolata mediante l’apposito dispositivo di regolazione. • Spostando la levetta completamente a destra, l’aria umida viene eliminata dal cassetto per una migliore conservazione della frutta e della verdura con la buccia. [. . . ]

DISCLAIMER PER SCARICARE LA GUIDA PER L'USO DI WHIRLPOOL KSN 536 A IO

Lastmanuals offre un servizio di condivisione, archiviazione e ricerca di manuali collegati all'uso di hardware e software: la guida per l'uso, il manuale, la guida rapida, le schede tecniche…
Lastmanuals non può in alcun modo essere ritenuta responsabile se il documento che state cercando non è disponibile, incompleto, in una lingua differente dalla vostra, o se il modello o la lingua non corrispondono alla descrizione. Lastmanuals, per esempio, non offre un servizio di traduzione.

Clicca su "Scarica il Manuale d'uso" alla fine del Contratto se ne accetti i termini: il download del manuale WHIRLPOOL KSN 536 A IO inizierà automaticamente.

Cerca un manuale d'uso

 

Copyright © 2015 - LastManuals - Tutti i diritti riservati.
Marchi di fabbrica e i marchi depositati sono di proprietà dei rispettivi detentori.

flag